Torna Ecosound Fest a Caprarola

NewTuscia – CAPRAROLA – Dal 28 al 30 luglio 2017 torna a Caprarola (VT) l’Eco Sound Fest, il festival ecologico della Tuscia. Nata nel 2013, la rassegna è diventata in soli quattro anni un appuntamento imperdibile e un’occasione di incontro per tantissimi giovani provenienti da tutta Italia. La location è semprLine-upe lo splendido parco delle Ex Scuderie Farnese, dal grande valore storico e naturalistico, allestito creativamente con materiali di recupero dalla Proloco Giovani che riesce ogni anno a creare un’atmosfera quasi surreale. La manifestazione è a ingresso gratuito.

A dare il via alla quinta edizione sono, venerdì 28 luglio, i Planet Funk (dj set), una delle realtà più importanti del panorama elettro-dance italiano e internazionale. Confermata la presenza, durante il festival, di Dan Black e Alex Uhlmann che assicurano uno spettacolo che non ha nulla da invidiare a un vero e proprio live. I Planet Funk sono preceduti da Pinguini Tattici Nucleari e Gazzelle.

Sabato 29 luglio è la volta di Namusa, Beer Brodaz, gli originalissimi Bamboo e L’indièfinito, il nuovo progetto musicale ideato da Simone Bravi (Kutso).

Domenica 30 luglio si chiude in bellezza con The Chasing Monster, Dardust, Canova e PopX.

“Il nostro obiettivo – affermano gli organizzatori – è quello di portare le sperimentazioni musicali fuori dai palcoscenici tradizionali dei grandi centri urbani per inserirle nell’affascinante terra della Tuscia, ricca di storia e ambienti incontaminati. Qui il ritmo serrato del rock si fonde allo scorrere lento della vita, dove l’esistenza dell’uomo è ancora scandita dai tempi della natura. Sarà forse proprio per questo che abbiamo deciso di unire la promozione musicale alla campagna di sensibilizzazione sulla diffusione delle buone pratiche per la sostenibilità ambientale”.

Difatti nell’area del festival è attuata una corretta politica di smaltimento dei rifiuti e sono utilizzati materiali ecocompatibili.

I concerti cominciano alle 20:30, ma tutte le serate hanno inizio alle 17:00 con il laboratorio di ciclofficina e ciclomeccanica curato dall’associazione romana Lab.biciclario, ideatrice di un progetto collettivo che mira a diventare un’impresa sociale di sviluppo sostenibile, di lavoro autonomo e orizzontale, in cerca di un nuovo modo di capire il senso di re-impiego, ri-uso, ri-ciclo. Portate le vostre bici con voi e il divertimento è assicurato!

Alle ore 18:00 apre l’area food gestita dalla Proloco Caprarola, dove si possono gustare aperitivi e deliziosi piatti preparati quasi esclusivamente con prodotti enogastronomici a km zero e provenienti da agricoltura contadina.

Oltre al palco, all’area food e al wine bar, il festival è dotato di un mercato con stand di artigianato ecologico, un’area relax, un’area expo e un camping gratuito attrezzato di docce e bagni. La posizione strategica del festival permette ai campeggiatori di godere dei bellissimi paesaggi della Riserva Naturale del Lago di Vico grazie al servizio navetta e di raggiungere a piedi il Palazzo Farnese, uno dei più affascinanti esempi di dimora rinascimentale di tutta Europa.

Nell’area expo è allestita una piccola mostra con le foto vincitrici del nuovissimo contest fotografico #ExportEcoSound, al quale è possibile partecipare visitando la pagina Facebook del festival.

Il fotografo ufficiale è Daniele L. Bianchi, le cui foto saranno pubblicate su Repubblica XL.

I Media partner dell’evento sono : ClubSharing, Keep On Live, media & sipario, MyTuscia, Nonsense, Rocklab, Sei tutto l’indie di cui ho bisogno, Talassa.

Di seguito, il programma e la line-up del festival:

Ore 9:30-11:00 apertura stand gastronomici per colazione (sabato, domenica e lunedì)

Ore 13:00-14:30 apertura stand gastronomici per pranzo (sabato, domenica e lunedì)

Ore 17:00 laboratorio di ciclofficina e ciclomeccanica con Lab.biciclario (venerdì, sabato e domenica)

Ore 18:00 apertura stand gastronomici per aperitivo e cena (venerdì, sabato e domenica)

Ore 20:30/21:00 inizio concerti (venerdì, sabato e domenica)

Venerdì 28 luglio 2017
Pinguini Tattici Nucleari (21:00-22:00)/ Gazzelle (22:00-23:00)/ Planet Funk dj set (23:00-1:00)

Sabato 29 luglio 2017
Namusa (20:30-21:30) / Beer Brodaz (21:30-22:30)/ Bamboo (22:30-23:30)/ L’indièfinito (23:30-1:00)

Domenica 30 luglio 2017

The Chasing Monster (20:30-21:30)/ Dardust (21:30-22:30)/ Canova (22:30-23:30)/ PopX (23:30-1:00)

 
Per maggiori informazioni: FB http://bit.ly/2rzmRZeEVENTO FB http://bit.ly/2qbNinZTEL. 3807553853 SITO  http://www.ecosoundfest.it/ EMAIL ecosoundfest@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci la risposta corretta per lasciare il tuo commento *