Per la cessione della società Viterbese-Castrense la situazione è ancora in stallo

loading...

Maurizio Fiorani

NewTuscia – VITERBO – Allo stato attuale sulla cessione della società della Viterbese-Castrense tutto tace. La nuova cordata acquirente romana non ha ancora depositato la fidejussione bancaria a garanzia dell’iscrizione che avrebbe sostituito quella presentata dal Patron Camilli il 28 giugno scorso in Lega.

Il Patron Piero Camilli ancora non ha ceduto la società gialloblù ai nuovo acquirenti allo stato attuale non ci sono stati sviluppi
Il Patron Piero Camilli ancora non ha ceduto la società gialloblù ai nuovi acquirenti, allo stato attuale non ci sono stati sviluppi

Camilli si è quindi preso un momento di pausa fino a lunedì prossimo per decidere il da farsi. Qualora la trattativa di cessione non dovesse andare in porto si aprirebbero nuovi scenari possibili: la famiglia Camilli potrebbe decidere di rimanere al timone della società, continuandola a gestire ed iniziare la stagione sportiva 2017-2018 provvedendo alla campagna acquisti e scegliendo il nuovo tecnico per la prossima stagione sportiva, ormai imminente. Oppure intavolare una trattativa con una nuova cordata di imprenditori pronta a rilevare le redini della società ed in grado di garantire il passaggio di consegne con una continuità societaria e finanziaria per un futuro su basi solide.

Intanto, in questo clima di incertezza che regna intorno al futuro della società gialloblù, molti pilastri della compagine Viterbese si sono già accasati altrove: tra questi l’attaccante Samule Neglia, che ha firmato un contratto triennale con la Robur Siena e che seguirà le orme del mediano Cruciani.

Anche il portiere Iannarilli, altro pezzo pregiato della formazione gialloblù che ha ancora un anno di contratto con la Viterbese-Castrense, viene corteggiato e seguito da vicino dal Pisa Calcio, formazione toscana appena retrocessa dalla serie B ma che ha programmi ambiziosi per una pronta risalita.

Intanto L'attaccante Samuele Neglia approda al Siena un pezzo pregiato della Viterbese-Castrense che se ne va
Intanto L’attaccante Samuele Neglia approda al Siena un pezzo pregiato della Viterbese-Castrense che se ne va

In fuga da via della Palazzine c’è anche il giovane esterno gialloblù Andrea Paolelli, che è approdato alla corte del Gubbio, formazione umbra di Lega Pro che è allenata dall’ex tecnico della Viterbese, Giovanni Cornacchini.

Il difensore centrale Emilio Dierna, colonna della difesa gialloblù, potrebbe presto andare via se le vicende societarie della Viterbese non dovessero prendere una piega positiva.

Una situazione di stallo alquanto preoccupante che, certamente, tiene in apprensione gli addetti ai lavori e i tifosi della Viterbese, ormai sfiduciati e delusi da una vicenda che non trova ancora soluzione. In mezzo ai tifosi della Viterbese c’è chi comprende le motivazioni che hanno spinto il Patron Piero Camilli a decidere di cedere la società e quelli che considerano tale comportamento una sorta di tradimento nei confronti di chi, tra di loro, ha caldeggiato negli anni scorsi l’arrivo di Camilli a Viterbo.