Viterbo, Belcolle, donati presidi sanitari a Radioterapia

IMG-20170706-WA0002NewTuscia – VITERBO – Nei giorni scorsi sono stati donati alcuni presidi sanitari, numerosi elementi di arredo e delle strumentazioni informatiche alla unità di Radioterapia di Belcolle, diretta da Luciano Pompei.

A rendersi protagonista di questo importante gesto di altruismo e di senso civico è stata la famiglia Pietrini che nei mesi scorsi è entrata in contatto con la professionalità e la disponibilità all’ascolto degli operatori presenti nel reparto viterbese.

La nostra struttura – commenta Luciano Pompei – riceve costantemente degli attestati di affetto che, spesso, si palesano in gesti concreti di sostegno. In particolare, le donazioni ricevute dalla famiglia Pietrini sono utili per il miglioramento dell’accoglienza dei pazienti e di alcune procedure terapeutiche. Oltre ai molti elementi di arredo e a un televisore per sala d’attesa, infatti, ci sono state consegnate 30 maschere termoplastiche per il trattamento radiante di neoplasie cerebrali e ORL, un adattatore in tessuto equivalente utilizzato per le neoplasie cutanee, una lampada frontale e 10 specchi per le visite otorinolaringoiatriche. A nome della Asl di Viterbo, ho voluto esprimere la mia gratitudine alla famiglia Pietrini in una cerimonia semplice che si è svolta la settimana scorsa, al termine della quale è stata posizionata una targa di ringraziamento nella sala d’attesa della nostra unità operativa”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci la risposta corretta per lasciare il tuo commento *