Serie D: Fanasca lascia Monterosi, Pomezia e Nocerina si candidano

imageVincenzo Castagna

NewTuscia – Chiuso un ciclo. Orlando Fanasca e il Monterosi Fc  si congedano dopo due stagioni indimenticabili. . Fanasca saluta il Monterosi con un campionato vinto in Eccellenza ed una Lega Pro sfiorata di un punto. Tutto impreziosito  da ben 32 gol in due stagioni.Per Orlando Pomezia e Nocerina si sono fatte avanti e sono probabili destinazioni
Il Monterosi sta lavorando ad una rosa ancora più competiva e il presidente Capponi sicuramente sa come fare per ottenere questo risultato.La squadra è già molto competitiva basteranno dei ritocchi mirati per allestire 
una rosa che lotterà per il vertice come la scorsa stagione.

Stefano Maestà lascia la Polisportiva Cimini. Severino Capretti nuovo DS

imageDura solo una stagione l’avventura con la Polisportiva Monti Cimini dell’attaccante Stefano Maestà. Il capitano dei gialloneri, una volta centrato il traguardo dell’Eccellenza sceglie di rimettersi in gioco in una nuova  avventura magari dove c’è da vincere un campionato  con una squadra di vertice e blasone.  Severino Capretti sarà il nuovo direttore sportivo della Polisportiva Monti Cimini.

L’annuncio ufficiale arriverà nelle prossime ore ma il Fiano Romano ha dato il via libera al diesse il quale ha risposto di corsa alla chiamata del patron Torroni alla ricerca di un nuovo profilo da inserire nell’organigramma tecnico-societario.
A confermare il tutto è lo stesso Severino Capretti molto entusiasta per la nuova sfida: “Ringrazio innanzitutto Agresti, Pacolini e Pisano dell’opportunità che mi hanno dato per poter ritornare in Eccellenza. Non avrei lasciato il Fiano Romano se non per un qualcosa del genere. Non centra la categoria ma il progetto con una società che punta ad un campionato di vertice. E’ stata una scelta sofferta perché a Fiano già mi ero trovato benissimo con la dirigenza ma una chiamata del genere non capita tutti i giorni. Quella della Polisportiva è un’ottima occasione per lavorare in una società strutturata con idee chiare. Ringrazio Pecci, Torroni e Patrizi per la considerazione, la stima e la fiducia che hanno riposto in me. Spero di ripagarli presto. Da stasera cominceremo a lavorare per allestire una buona squadra che possa rispecchiare le idee della società”.
image (1)Con il nuovo tecnico Sergio Oliva c’è già sintonia sul mercato da compiere: “C’è intesa – conclude Capretti – abbiamo delle opzioni di comune accordo che andremo a sondare in questi giorni sia sui riconfermati che sui nuovi acquisti. Vediamo un po’ quello che uscirà fuori”.

E’ Gianluca Toscano il primo colpo di Capretti. Fiorentini e Palermo: il Cre.Cas presenta la  coppia gol

Rimanendo in Eccellenza ,la Polisportiva Monti Cimini sta per concludere  una clamorosa trattativa. Potrebbe entro la settimana arrivare l’accordo con Gianluca Toscano. L’ex attaccante di Ostiamare, Albalonga e Ladispoli è pronto ad unirsi ai gialloneri. Potrebbe essere  proprio bomber Toscano il primo colpo del nuovo ds Severino Capretti ieri a colloquio con il centravanti di Guidonia,  Mister Oliva potrebbe alla fine avere  due grandi  cecchini come Igor Giurato e lo stesso Toscano.
imageUna squadra decisa a far concorrenza alle big  Ladispoli, Civitavecchia, Valle del Tevere e Pmc è il Cre.Cas del nuovo mister Marco Scorsini. Dopo le conferme di De Angelis, Passiatore, Calabresi e Gallaccio la società del presidente Valentini può realizzare due  colpi a centrocampo: trovato l’accordo con Jody Fiorentini ed Emanuele Palermo. Gli ex Valle del Tevere ed Atletico formeranno una coppia di centrocampo di assoluto valore. Manca l’annuncio ufficiale ma è imminente.
Fagioli lascia la Valle del Tevere. L’esterno ha comunicato alla società la decisione di lasciare i sabini: vuole ritornare in serie D. Una grave perdita , unita alla partenza di Fiorentini, per squadra di mister Scaricamazza.

Polisportiva Cimini riparte da Giurato e gli under. Nepi, ufficiale il  ritorno di De Santis. Montasola, ecco Murante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *