Radici onlus, a cena con la solidarietà a Ronciglione

locandinaNewTuscia – RONCIGLIONE – Grande appuntamento con la solidarietà sabato 1 luglio a Ronciglione.

Nella caratteristica piazza degli Angeli, ai Borghi Medioevali di Ronciglione, in collaborazione con l’Associazione Culturale Mariangela Virgili si terrà, infatti, il primo evento ufficiale di Radici Onlus.

La neonata cooperativa sociale si inizia a strutturare nel mese di ottobre 2016 con lo scopo di dedicarsi all’aiuto di minori in difficoltà e disagio sociale.

Attualmente Radici Onlus gestisce la Casa Famiglia Lucia Mariti di Ronciglione, una struttura che ospita minori in difficoltà con età compresa dagli 11 ai 18 anni con la finalità di attivare, nel periodo di permanenza dei ragazzi, progetti di inserimenti scolastico, lavorativo ma soprattutto sociale.

La struttura collabora con i comuni di Viterbo e Roma, con la Regione Lazio, il centro giustizia minorile di Lazio e Abruzzo e con diverse Asl.

All’interno della Casa Famiglia, che può accogliere un massimo di dieci ragazzi, vengono organizzate  attività di gruppo, laboratori ludico/ricreativi e viene offerto agli ospiti l’indispensabile sostegno psicologico.

Anche l’Èmile, centro diurno che si trova a Ronciglione, viene gestito dalla cooperativa.

Nella struttura, che ospita bambini e adolescenti, sono organizzate tantissime attività di diversa natura, dall’aiuto compiti al sostegno psicologico alle famiglie, dai laboratori ludico/ricreativi ai campi estivi fino ai laboratori di teatro

L’appuntamento di sabato 1 Luglio, finalizzato ad una raccolta fondi, prevede diversi momenti: oltre alla cena sotto all’aperto sotto le stelle, infatti, ci saranno due esibizioni imperdibili: la musica dal vivo del coro “Le Mani Avanti ” di Roma  e poi ancora il tributo a Fabrizio De Andrè.

“La cena di sabato è il nostro primo momento ufficiale di presentazione al pubblico – dichiara il presidente della cooperativa Radici, Stefano Ciucci – ed auspichiamo una massiccia presenza per sostenere tutti i nostri progetti di aiuto alle famiglie ed ai ragazzi con un difficile contesto sociale.

Il nostro impegno, mio e di tutti i soci e collaboratori Fiorenza Sodini, Paola Boni, Lorenzo De Rossi, Marta Rapiti, Maria Ottavi, Camilla Palombi ed Anna Palombi è sempre in prima linea per combattere il disagio, in ogni sua forma. Ci auguriamo che siano in tanti altri ad affiancarci in questo impegnativo ma bellissimo progetto.”

Per informazioni: Fb Radici Onlus, 339 5666984, 0761 627548.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci la risposta corretta per lasciare il tuo commento *