Stadio Roma, Palozzi (Fi): “Comprendo Pallotta. Atteggiamento Raggi sfiancante”

NewTuscia – ROMA – “Sono assolutamente comprensibili le dichiarazioni del presidente giallorosso, James Pallotta, che in queste ore ha lanciato un vero e proprio ultimatum alle istituzioni sulla realizzazione dello stadio dell’As Roma entro il 2020. Dopo mesi e mesi di tira e molla tra Regione Lazio e Comune di Roma, è necessario che la sindaca Raggi lasci alle spalle i facili trionfalismi, ascolti seriamente il monito del presidente americano e comprenda che – dopo il “no” grillino al primo progetto di stadio – adesso non si può perdere ulteriore tempo, procedendo spediti verso la costruzione dell’impianto. Su cui, a dire il vero, ad oggi si sa decisamente poco se non il taglio delle cubature e, di conseguenza, il rischio ridimensionamento delle opere pubbliche. Attendiamo che la Raggi venga a delucidarci in occasione dell’audizione in commissione regionale Urbanistica, da me richiesta alcune settimane fa ma che la grillina ha sempre “dribblato””.

Il sindaco di Roma Virginia Raggi
Il sindaco di Roma Virginia Raggi

Così, in una nota, il consigliere regionale FI e vicepresidente della commissione Urbanistica, Adriano Palozzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *