“A Montalto un lavoro serio per il bene del paese”: il Pd ringrazia Quinto Mazzoni

NewTuscia – MONTALTO DI CASTRO – Come gruppo dirigente del Partito democratico di Montalto di Castro e Pescia Romana, siamo qui a scrivere, oggi, per ringraziare il Segretario, Quinto Mazzoni, e tutta la struttura territoriale, provinciale, regionale e nazionale del Partito Democratico.

Grazie a Quinto Mazzoni, abbiamo un’alternativa per le prossime amministrative.

La sua storia, comincia con la vittoria del Congresso, che si è svolto a maggio del 2016 e che gli ha attribuito la carica di Segretario PD, a seguito di un anno e mezzo di commissariamento del Circolo.mazzoni inaugurazione

Il percorso era in salita e la ricostruzione è partita da zero. Tuttavia, il nostro Segretario ha lavorato alla creazione di una squadra unita ed allargata, motivando tutti i componenti a credere e darsi da fare per un progetto condiviso e fresco, lanciando il segnale di un nuovo modo di fare politica, quello vero, che coinvolge le masse, la voce e le richieste di tutti.

Dal 15 di Maggio del 2016 ad oggi, abbiamo fatto un’opposizione mediatica forte e continuativa, con più di 40 comunicati stampa, tutti derivanti dai disagi che ci hanno fatto presente i cittadini del nostro territorio.

Perché l’insegnamento impartitoci dal nostro Segretario è stato sempre quello che: “se vuoi rappresentare i cittadini, prima devi conoscere le loro necessità e i loro disagi, solo dopo aver compreso la loro voce, sai cosa è necessario e giusto fare”.

Abbiamo parlato della situazione drammatica di Villa Ilvana; del degrado in cui riversano le case Enel, il centro storico ed il cimitero; di come le grandi opere pubbliche, si sono rivelate costose ed inefficienti: il lungomare Harmine, la fermata cootral, la rotatoria di rompicollo…, e di come questa Amministrazione sia in perenne campagna elettorale, senza accorgersi, che invece di pubblicizzarsi, aveva tutto il potere e il dovere di governare e lavorare per portare risultati concreti a tutti i cittadini.

Vi abbiamo informato su tutti i salti della quaglia, riguardanti persone elette dai simpatizzanti della sinistra “PD”, quali avversari acerrimi dell’attuale Sindaco, e che ora passeggiano sorridenti a braccetto con lui.

Il nostro lavoro è stato di grande coinvolgimento, organizzando una festa dell’Unità che ha portato risultati concreti.

Abbiamo accolto e coinvolto oltre 300 tesserati, interessati al nostro impegno e spesso collaboranti ai nostri progetti ed alle nostre iniziative. Con loro, inoltre, abbiamo affrontato due Congressi e le primarie, sia per la scelta del candidato Sindaco del nostro paese, sia per la scelta del Segretario nazionale del nostro Partito.

Abbiamo organizzato iniziative pubbliche con esponenti politici di livello Nazionale e Regionale su argomenti di sviluppo, come l’agricoltura e l’ambiente.

Dopo tanti sacrifici e la forte richiesta dei cittadini, il nostro Segretario con la sua tenacia e la sua umiltà, è riuscito ad unire le varie forze di centro-sinistra, per presentarci uniti alle prossime amministrative.

Ci teniamo a precisare, perché motivo di grande orgoglio per tutti noi, che qualsiasi sia il risultato delle elezioni, sotto la Guida di Quinto Mazzoni, il Partito Democratico, continuerà il lavoro iniziato da più di un anno con la stessa determinazione e passione che lui è riuscito a trasmetterci.

Per questo, alle prossime amministrative, vi chiediamo di dare la vostra preferenza ai quattro candidati del Partito Democratico, all’interno della lista Alessandro Lucherini Sindaco: Quinto Mazzoni, Daniela Scatolini, Gloria Truppi e Mario Forense.

I loro volti sono l’espressione e la sintesi di tutto il lavoro che abbiamo svolto fino ad oggi con voi e per voi.

Fieri del nostro percorso e certi del vostro sostegno, vi ringraziamo.

Il Gruppo Dirigente PD Montalto di Castro e Pescia Romana