Torre. Aurigemma (Fi): “Galantuomo di altri tempi”

NewTuscia – ROMA – “Rivolgo le mie condoglianze ai familiari del Generale Antonino Torre, scomparso ieri e con cui ho avuto il piacere e l’onore di condividere l’esperienza in Consiglio Comunale a Roma. Torre è stato un galantuomo di altri tempi che, prima come servitore dello Stato e poi come consigliere in Assemblea Capitolina, ha dimostrato capacità, umanità ed esperienza”

Lo dichiara il Capogruppo di Forza Italia della regione Lazio Antonello Aurigemma