Perugia, ricevuta una delegazione di studenti messicani a Palazzo dei Priori

IMG_5673NewTuscia – PERUGIA – E’ stato l’assessore alle politiche educative e giovanili Dramane Wagué a ricevere a Palazzo dei Priori, a nome del Sindaco, gli allievi della scuola messicana Nuevo Continente di Queretaro.

A loro e ai loro compagni del Liceo Scientifico Alessi di Perugia, che li ospitano nell’ambito di uno scambio culturale studentesco, l’assessore ha tenuto a sottolineare l’importanza dell’incontro tra culture e valori universali che, proprio nello scambio e nel confronto, diventano una ricchezza comune. “La storia mia e del vostro professore -ha detto Wagué- testimoniano come l’inclusione di un immigrato possa portare quest’ultimo anche a ricoprire ruoli educativi e istituzionali, nella pienezza della sua nuova cittadinanza. Per questo vi invito a sentirvi cittadini del mondo e a coltivare spirito e mentalità aperti, per crescere e migliorarsi nel nostro mondo globale.”

Lo scambio tra i due istituti, infatti, si svolge ormai da tre anni grazie all’iniziativa di un insegnante della scuola messicana, di origini perugine, che ha reso possibile la conoscenza e lo scambio reciproco.

I ragazzi messicani rimarranno ospiti delle famiglie dei loro “colleghi” italiani fino al 9 giugno prossimo, visitando le principali città dell’Umbria. A settembre, saranno, invece, gli studenti dell’Alessi a recarsi in visita in Messico.

Subito dopo l’incontro con l’Amministrazione comunale, i ragazzi sono andati in visita alla Fontana Maggiore, accompagnati da una guida turistica messa a disposizione dell’Assessorato alla Cultura, che ha spiegato loro la storia e le caratteristiche del monumento simbolo della cinta, quindi alla Galleria Nazionale dell’Umbria, con ingresso gratuito omaggiato dallo stesso assessorato alla Cultura.

A questo proposito l’Assessore Wagué ha invitato i ragazzi a guardare Perugia con attenzione, “perchè si tratta di un vero museo a cielo aperto -ha sottolineato- un gioiello di cultura e storia.”