“Le donne di Samarcanda” al Museo Colle del Duomo di Viterbo

loading...

NewTuscia – VITERBO – “Ho scelto questo titolo” – spiega la pittrice – “intendendo Samarcanda come un luogo da sempre identificato nell’incarnazione dell’immaginario, qualcosa di così distante e sconoDonne di Samarcanda - mostra Borroni 2017 - locandinasciuto da farne un archetipo di luogo fantastico.” Le donne raffigurate nei quadri protagonisti della mostra sono rappresentate come se fluttuassero in questa dimensione del fantastico, distanti dalla realtà quotidiana.

Per gli amanti del genere e per i più curiosi, l’artista sarà a disposizione il primo giorno della mostra, sabato 27 maggio, per fornire più informazioni possibili ed avere un contatto diretto con i visitatori.

La mostra seguirà gli orari di apertura del Polo monumentale Colle del Duomo: dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 19:00.