Perugia, inaugurato lo Street Food Festival

loading...

IMG-20170518-WA0016NewTuscia – PERUGIA – Si  è svolta questa mattina,. ai giardini del Frontone, l’inaugurazione ufficiale dell’edizione 2017 dello Street Food festival.

La manifestazione è in programma al Frontone da giovedì 18 a domenica 21 maggio.

Presenti tanti nuovi operatori provenienti da Emilia Romagna, Sicilia, Basilicata, Abruzzo, Toscana, Puglia, Molise e Sardegna, insieme a rappresentanti di Spagna, Messico e Argentina, che accoglieranno il pubblico dello Street Food Festival per far assaggiare i loro piatti e la loro cultura, in un mix di profumi, odori e sapori irresistibile.

“Sta per iniziare – ha sottolineato l’assessore Cristiana Casaioli dopo il taglio del nastro – la terza edizione di un festival che gli scorsi anni ha fatto registrare un grande successo.

In questa terza edizione ci sono tutte le caratteristiche per ripetere il successo, anche perché l’evento è molto sentito dalla città e si svolge in un contesto molto particolare, ossia nei giardini del Frontone, ossia i giardini più belli di Perugia”.

Lo Street Food – ha continuato l’assessore – in passato ha avuto tantissimi visitatori ed oggi si arricchisce ulteriormente di contenuti e proposte, perché vi saranno molteplici elementi in grado di raccontare la storia di una città.

“Attraverso lo street food, e dunque tramite la cucina tipica, si potrà conoscere la storia e la cultura delle realtà presenti all’interno della manifestazione”.

Altre novità sono rappresentante dalla presenza dei writers che, con i loro disegni animeranno la manifestazione, e dal contest fotografico “STREETa GRAM” su come interpretare la realtà della strada, in collaborazione con Fratticioli photo e promosso sui canali social  dello #StreetFoodFestival Perugia, Instagram @Streetfoodperugia, Facebook @Streetfoodperugia e Twitter @stfoodontheroad, usando l’hashtag #perugiastreetfoodstories per raccontare la tua storia di città, del cibo e della tua street culture durante i giorni del Festival ai Giardini del Frontone.

PERUGIA 1416 INCONTRA LA CITTA’/ DOMANI, VENERDI’ 19 PRESSO LA SALA SANT’ANNA LA CONFERENZA DI MARIA MUZZARELLI

Prosegue il ciclo di appuntamenti con “Perugia 1416 incontra la città”.

Domani, venerdì 19 maggio 2017, ore 17.30 presso la Sala Sant’Anna, Viale Roma, 15 si terrà la conferenza sul tema: “Con i loro occhi e con la loro mente.Gli abiti degli uomini e delle donne al tempo di Braccio da Montone”, a cura di Maria Giuseppina Muzzarelli.

Ingresso libero

Info: cell. 392 6774439

www.perugia1416.com

FESTA DEI MUSEI E NOTTE EUROPEA DEI MUSEI/ TUTTI GLI APPUNTAMENTI IN PROGRAMMA A PERUGIA SABATO 20 E DOMENICA 21 MAGGIO

In occasione della festa dei musei e della notte europea dei musei, sono due gli appuntamenti in programma a Perugia.

Presso il  Museo archeologico nazionale dell’Umbria dalle ore 21:

ARMADIO 16. MATERIALI DELLA COLLEZIONE GUARDABASSI DAI MAGAZZINI DEL MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DELL’UMBRIA

Per info:

Sito internet Polo museale dell’Umbria: http://polomusealeumbria.beniculturali.it/?p=4400

Facebook: https://www.facebook.com/events/787561318079504

Presso Villa del Colle del Cardinale:

LE DEJEUNER SUR L’HERBE

Per info:

Sito internet Polo museale dell’Umbria: http://polomusealeumbria.beniculturali.it/?p=4400

Facebook: https://www.facebook.com/events/1848521148730001

MARATONA DELLE ARTI/ IL PROGRAMMA DI SABATO 20 MAGGIO

Si terrà sabato 20 maggio, a partire dalle ore 10.30 e fino alle 23 la Maratona delle Arti presso la sede della scuola Santa Croce. Sarà questa anche l’occasione per aprire al pubblico la nuova Biblioteca del Bambino, frutto del lavoro gratuito di tanti volontari, che ha sede proprio all’interno della scuole, con ingresso gratuito e libero.

Il Programma della giornata:

Ore 10.30 – 11.00

Apertura “Biblioteca del Bambino”

* “Favole a zonzo” – Prima parte – a cura di Mirko Revoyera

Dalle ore 11.00

Performance: “Opere dal vivo” a cura degli artisti: Giuliano Giuman, Gabriella Grisanti, Giovanna Bruschi, Ivana Mascelloni, Sergio Peducci e tanti altri…

Ore 11.00 – 12.00

Concerto: “Un armonioso giardino” a cura della Orchestra da Camera di Perugia

Ore 12.00 – 12.30

* “Favole a zonzo” – Seconda parte a cura di Mirko Revoyera

Ore 12.30 – 13.00

Concerto: “Canti del Mediterraneo” a cura di Kyriacoula Constantinou

Ore 14.00 – 15.00

*Laboratorio: “Giochiamo a fare teatro?” a cura di Mascia Esposito

Ore 15.00 – 16.00

Visita guidata “Gli Affreschi della scuola Santa Croce” a cura di Alessandra Quartesan. Le sale saranno animate dalle note di ex allievi della scuola

Ore 16.00

Presentazione dell’opera di Matteo Uccellini

Ore 16.30 – 17.30

Lettura ad alta voce: “Un Libro” di H. Tullet e * laboratorio a cura di Silvia Valiani

Ore 17.00 – 18.00

Concerto: “Ouvrez les frontières” a cura della Orchestra Interculturale di Perugia

Ore 17.30 – 18.30

*Laboratorio: “Diamo forma all’arte. Costruisci la tua città con Mondrian” a cura di Veronica D’Ortenzio e Agnese Carloni

Ore 18.30 – 19.00

* “Favole a zonzo” – Terza parte a cura di Mirko Revoyera

Ore 20.30 – 21.30

Concerto “Da Bach a Ellington, da Schubert a Gershwin” a cura della Jam School di Perugia

Alberto di Pace, pianoforte; Matteo Parretta, chitarra; Cecilia Brunori, voce

Ore 21:30

Concerto del giovane pianista Mattia Del Casale

L’accesso alla biblioteca è libero e gratuito per tutti.

Ingressi disponibili: Via dell’Asilo 1, Perugia – Via XIV Settembre 98, Perugia

*Per i laboratori è gradita la prenotazione: associazioneilfilorosso@gmail.com – tel. 389 092 41 78

UN WEEKEND SPECIALE IN UMBRIA PER LE FAMIGLIE NUMEROSE DI TUTTA ITALIA/ GLI EVENTI IN PROGRAMMA AL COMPLESSO DI SAN PIETRO

Sabato 20 e domenica 21 maggio la città di Perugia si appresta ad ospitare tre importanti appuntamenti per le famiglie numerose riunite nell’Associazione Nazionale Famiglie Numerose (ANFN), che raccoglie in Italia circa 17.000 nuclei associati.

CONVEGNO E ASSEMBLEA NAZIONALE

Il primo momento riguarda un convegno regionale “Una famiglia per la città, una città per la famiglia” che si propone di affrontare il problema della denatalità che sta erodendo la società regionale ed anche quella nazionale. L’occasione vuole anche essere un momento di formazione sulle politiche familiari per tutti gli amministratori locali invitati e si svolgerà presso l’Aula Magna della Facoltà di Agraria (Complesso Abbazia di San Pietro) alle ore 15.30 di sabato 20 maggio.

Il convegno, che ha trovato il patrocinio del Comune perugino nonché dell’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) sarà una sorta di talk show, condotto dal giornalista Andrea Bernardini, in cui interverranno il Sindaco di Perugia, Andrea Romizi, il deputato Mario Sberna (già presidente dell’ANFN), Simone Pillon (vice presidente nazionale del Comitato Difendiamo i Nostri Figli), Carlo Dionedi (vice presidente nazionale dell’Associazione famiglie Numerose), Mario Bruno, Sindaco di Alghero e l’Assessore del comune di Perugia Edi Cicchi, in qualità di presidente della commissione nazionale al Welfare dell’ANCI.

L’occasione vedrà inoltre il lancio di una importante iniziativa intrapresa dal Comune di Perugia, ovvero il progetto Comune Amico della Famiglia. Si tratta di un percorso di 18 mesi che porterà l’Istituzione perugina ad ottenere una certificazione per la quale Perugia sarà annoverata tra i comuni d’Italia che mettono al centro delle loro politiche ed iniziative il sistema virtuoso della famiglia.

In questa occasione verrà presentata la relazione nazionale “La rinascita dell’Italia-investire sui figli genera ricchezza”, documento-proposta articolato su dieci punti proposto nei mesi scorsi da ANFN al Governo italiano.

A Perugia saranno presenti anche le famiglie del Consiglio Nazionale dell’ANFN, poiché la mattina di domenica 21 Maggio, si svolgerà anche l’Assemblea Nazionale dell’Associazione.

PROFESSIONE MAMMA

Imperdibile per tutta la giornata del 21 Maggio l’evento di Professione mamma, in programma presso il Complesso Abbazia di San Pietro, una location storica di incredibile bellezza e valore artistico.

Si tratta dell’appuntamento ormai tradizionale promosso dalle mamme “numerose” dell’ANFN dell’Umbria, che scendono in campo con determinazione, ma anche con tanta allegria, per affermare il valore – ormai quasi passato di moda – della professione più bella del mondo.

Una vera e propria “fiera” in cui numerose super mamme metteranno a disposizione tanti consigli utili e pratici mediante stand dedicati alla coppia, alla creatività, alle professioniste della casa e del look, alla “professione” di mamma nonché alle associazioni che hanno come mission i temi della coppia e dell’educazione dei figli, fino alla vasta Area Servizi dedicata ai servizi utili per la famiglia.

Ospite d’onore di questa edizione sarà Paola Belletti, giornalista e scrittrice, nonché mamma numerosa di una famiglia molto speciale, autrice del libro “Storie di una mamma qualunque”.

Anche l’animazione per i figli non mancherà, il divertimento sarà assicurato da baby sitter e animatori qualificati e dai giochi creativi del “Ludobus Mamma Mia” che si occuperanno dei piccoli dai 3 anni ai 13 anni per permettere a mamma e papà di partecipare alle varie iniziative proposte.

Al termine della giornata la compagnia teatrale Leo Scienza di Bologna sbalordirà i presenti con lo spettacolo “Sull’isola deserta”, esibizione comica ma anche scientifica, adatta a tutta la famiglia.

L’ingresso alla manifestazione è naturalmente gratuito e aperto a tutti.

Inaugurazione con taglio del nastro domenica alle ore 10 con il vescovo ausiliare di Perugia, mons. Paolo Giulietti, e l’assessore Edi Cicchi.

Durante l’evento si potrà anche visitare la mostra “Sassoferrato dal Louvre a San Pietro”, con ingresso scontato per le famiglie.

Per seguire gli aggiornamenti della manifestazione, le indicazioni sui pacchetti accoglienza degli alberghi convenzionati e il programma dettagliato si può fare riferimento a:

sito www.famiglienumerose.org

pagina Facebook: Professione Mamma ANFN

blog http://professionemammaperugia.blogspot.it/

indirizzo email: umbria@famiglienumerose.org

Ufficio Stampa: Mariangela Musolino – 339.3358038

LA 1000 MIGLIA FA TAPPA A PERUGIA/ APPUNTAMENTO DOMANI VENERDI’ 19 MAGGIO: DALLE 15 LA SFILATA IN CORSO VANNUCCI

Domani, venerdì 19 MAGGIO 2017 transiterà a Perugia la 90^ edizione della “1000miglia”, rievocazione storica della famosa corsa su strada organizzata dall’Automobile Club Brescia con il supporto di ACI Sport.

Dalle ore 15,00 le oltre 400 auto, provenienti dalla Repubblica di San Marino, inizieranno a sfilare per Corso Vannucci dove sarà allestito un “controllo a timbro” durante il quale si potranno ammirare gli originali modelli da corsa che realmente parteciparono alla competizione dal 1927 al 1957.

Il passaggio della 2^ tappa della “1000miglia” che, fino al 1937 animò anche le polverose strade perugine con le imprese di grandi piloti come Varzi, Caracciola, Campari, Borzacchini e Nuvolari; si deve principalmente al convinto impegno dell’Amministrazione Comunale di Perugia che da subito ha creduto in un evento sportivo, carico di indiscutibili contenuti turistico promozionali.

La grande rilevanza internazionale che caratterizza la “1000miglia” è comprovata anche dal fatto che oltre il 70% degli equipaggi in gara proviene da paesi esteri come: Argentina, Australia, Austria, Belgio, Brasile, Canada, Danimarca, Francia, Germania, Giappone, Inghilterra, Irlanda, Nuova Zelanda, Olanda, Polonia, Russia, Slovacchia, Spagna, Turchia, Ungheria e USA.

La corsa, che oggi è solamente di regolarità, sarà preceduta dal passaggio di più di 100 supercars che si contenderanno il “Ferrari Tribute” e il “Mercedes Challenge”.

Tra gli oltre 400 tra piloti, gentleman driver, lady e VIP che porteranno in gara le più esclusive classic sport cars degli anni 30/50, spiccano i principi olandesi Pierrè e Floris Van Oranje-Nassau; lo chef Joe Bastianich; il cantante Gianni Morandi; l’attrice Anna Canakis; le modelle jodie Kidd e Diletta Leotta; lo scrittore Richard Ford; i campioni automobilistici Arturo Merzario, Jochen Mass e Keishi Nakano; il manager della Mercedes F1 Toto Wolf e tanti altri personaggi della international high society.

Il percorso delle auto in gara prevede l’attraversamento di Ponte San Giovanni (dove negli anni 30, durante la corsa era attivo un rifornimento di carburante), l’impegnativa salita di San Girolamo, via Ripa di Meana, Porta Pesa, via Pinturicchio, piazza Grimana, via Battisti, piazza Cavallotti, via Maestà delle Volte, piazza IV Novembre e Corso Vannucci.

Una volta ultimate le operazioni di controllo, i concorrenti percorrendo viale Indipendenza, largo cacciatori delle Alpi, via Roma, la Pallotta e via Romana, si immetteranno nella E45 dallo svincolo di Piscille per poi raggiungere Todi dove si svolgerà una prova speciale di regolarità.

L’arrivo di questa seconda, delle quattro tappe della 1000miglia 2017 è previsto dalle ore 21 nell’incantevole scenario notturno di Roma Capitale.