Arrestato rumeno per spaccio di droga

NewTuscia – FABRICA DI ROMA – Nella notte tra il 16 ed il 17 maggio scorsi, i carabinieri della stazione di Fabrica di Roma con il supportoCarabinieri-Cs dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Civita Castellana, nel corso di predisposti servizi di controllo del territorio, finalizzati alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, traevano in arresto un ragazzo rumeno, per detenzione di droga ai fini di spaccio.

Dopo una serie di servizi di osservazione, il soggetto veniva sottoposto a perquisizione personale e domiciliare, trovato in possesso di 195 g di marijuana, già suddivisa in dosi. Nel medesimo contesto veniva denunciata a piede libero la compagna dell’uomo, che deteneva modiche quantità di sostanza stupefacente tipo marijuana, ketamina ed ecstasy.

Le sostanze stupefacenti ed materiali atti al confezionamento, sottoposti a sequestro, assunti in carico e debitamente custoditi in attesa di essere versati presso ufficio corpi di reato. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato condotto ai domiciliari presso la propria abitazione su disposizione dell’autorità giudiziaria.

 

 

.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21