Vigili urbani di Roma, Palozzi (Fi): “Sindacato boccia riordino del Corpo”

loading...

NewTuscia – ROMA – “Sono totalmente condivisibili le dichiarazioni del coordinatore romano Ugl Polizia Locale Marco Milani che denuncia la strampalata e inefficiente proposta di comune-di-romariordino della Municipale del Comune di Roma. Tra le novità, previste dal Campidoglio, ci sarebbe infatti l’istituzione di reparti di Polizia Turistica e di Polizia Tributaria in ogni singolo gruppo e la soppressione della unità. Sicurezza Pubblica Emergenziale, la cui attività fondamentale è volta alla repressione dei reati inerenti i campi rom, vera e propria questione sociale che avvolge la periferia capitolina. Chiediamo dunque alla sindaca Raggi di ascoltare il monito del sindacato e tornare indietro sulla proposta di riordino dei caschi bianchi, che allo stato attuale appare fuori luogo e incomprensibile, senza considerare che il corpo soffre una carenza di organico che sfiora la tremila unità. Ricordo che in materia esiste già una legge regionale sulla Polizia locale e la prima cittadina potrebbe applicare quella normativa”.

Così, in una nota, il consigliere regionale FI, Adriano Palozzi.