Tarquinia, Rassegna di Patafisica

Dal 19 al 21 maggio, nella sala consiliare del palazzo comunale

TarquiniaNewTuscia – TARQUINIA – Cos’è la patafisica? L’enciclopedia Treccani la definisce come l’ipotetica «scienza delle soluzioni immaginarie» (secondo la definizione datane dal suo inventore, A. Jarry…), fondata sul principio dell’equivalenza universale e della conversione dei contrari, e intesa allo studio delle «leggi che regolano le eccezioni».

A Tarquinia se ne parlerà dal 19 al 21 maggio nella sala consiliare del palazzo comunale (piazza Giacomo Matteotti n. 6), nell’ambito della Rassegna di Patafisica, manifestazione organizzata dall’assessorato alla cultura e dall’Istituto Patafisica Romanense, in collaborazione l’associazione La Lestra e il CAG, Centro di Aggregazione Giovanile. Si partirà il 19 maggio, alle ore 17, con la presentazione di mostre di pittura, scultura e fotografia, per proseguire alle ore 17,45 con “Incontro con la Patafisica” e alle ore 19, con “Musica Introspettiva” concerto che proporrà brani di cantautori italiani e stranieri.  Il 20 maggio inizio dei lavori alle ore 18 per un susseguirsi di eventi tra lettura, cinema e musica. Il 21 maggio, dalle ore 17,30, spazio alla cucina e alla musica. Gli ingressi agli eventi sono liberi.