Enegia, Avenali (PD): Via libera dal Mise per rinnovabili piccole isole

loading...

REGIONE LAZIONewTuscia – ROMA – “E’ davvero ottima la notizia, con il decreto pubblicato oggi sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico, dell’inizio del percorso per la progressiva copertura, attraverso energia da fonti rinnovabili, del fabbisogno delle 20 isole minori non interconnesse e che nel Lazio sono rappresentate da Ponza e Ventotene”, commenta così in una nota Cristiana Avenali, consigliera PD della Regione Lazio.

“Il provvedimento definisce sia gli obiettivi quantitativi del fabbisogno energetico delle isole in questione, che quelli temporali e le modalità di sostegno degli investimenti necessari alla realizzazione. Verranno inoltre stabiliti gli incentivi a favore degli impianti a fonti rinnovabili, a cui potranno accedere cittadini, enti e imprese.”

“Le nostre isole minori, al contrario di quanto avviene in tutto il mondo, sono ad oggi quelle con la minore diffusione della produzione di energia rinnovabile, restando ancora legate all’utilizzo, costosissimo, delle fonti fossili, spesso con enormi difficoltà di approvvigionamento”, prosegue la consigliera Avenali. “Questo decreto può finalmente sbloccare una situazione davvero paradossale che mortifica le grandissime potenzialità di produzione di energia pulita. Così le nostre Ponza e Ventotene potranno essere ancora più protagoniste di uno sviluppo importante, sia per il turismo che per la mobilità, sempre più sostenibili.”