Grande successo per il Torneo di Santa Fermina, svoltosi martedì alla Corsini-La Rosa e organizzato dall’Asp Civitavecchia

Premiazione_Santa_FerminaNewTuscia – CIVITAVECCHIA – Grande successo per il Torneo di Santa Fermina, svoltosi martedì alla Corsini-La Rosa e organizzato dall’Asp Civitavecchia. La manifestazione, giunta alla 26° edizione, ha visto la partecipazione di quattro squadre femminili Under 12 ed è stata vinta dalle giovani della Civitavecchia Volley, che hanno battuto in finale il Volley Allumiere per 2-1.

Terzo posto per i rossoblu padroni di casa che nella finalina hanno superato il Santa Marinella per 2-1. Nelle semifinali, l’Allumiere aveva superato il Santa Marinella per 3-0, mentre la Civitavecchia Volley aveva vinto il derby contro l’Asp per 2-1. La premiazione è stata effettuata alla presenza del consigliere del comitato Santa Fermina Luigi Gatti, del presidente onorario dell’Asd Pallavolo Civitavecchia Ernesto Mojoli, e del direttore della scuola federale, il professor Sirio Gatti, organizzatore del torneo.

Trofeo delle ProvinceTrofeo delle Province

Intanto i quattro atleti dell’Asp Civitavecchia convocati per il Trofeo delle Province Fipav, hanno vinto il titolo con la rappresentativa viterbese. Si tratta di Francesco Capparella, Alessio De Dominicis, Filippo Cutellé e Lorenzo Sacco.

I quattro rossoblu sono stati determinanti nei due successi ottenuti dalla squadra Viterbo 1, giocando due partite praticamente impeccabili.

Prima è arrivata la vittoria per 2-0 contro la Roma 1, candidata numero uno al titolo, mentre in finale la rappresentativa viterbese guidata da Pierpaolo Giuliani e Mario Casella si è imposta per 2-1 su quella di Latina, dopo essere andata sotto per 1-0.