A Montato Sacconi chiede le Primarie per un blocco unico di centrosinistra anti-Caci

NewTuscia – MONTALTO DI CASTRO – Quando mi chiesero di candidarmi a Sindaco ero consapevole che non sarebbe stato facile, ma nell’attimo in cui ho accettato ho caricato su di me la responsabilità che ne deriva.

eleonora-sacconi-montalto
Eleonora Sacconi
Responsabilità che sento mia e che per mia fortuna è condivisa e sostenuta anche dal mio gruppo, lo stesso che non ha mai smesso di sostenermi, nonostante la scorrettezza dimostrata da alcuni, e che ha lavorato sempre con me per tentare un dialogo con gli altri gruppi di centrosinistra scesi in campo.

Sono stata accusata di voler fare il Sindaco per forza, nulla di più sbagliato, sarei rimasta egoisticamente dove stavo e avrei avuto la strada più spianata sicuramente: HO DETTO CHE SENTO DI POTERLO FARE, altrimenti la mia candidatura non avrebbe senso.

Sono stata accusata di non aver cercato un accordo con gli altri, quando io stessa ho spesso creato i presupposti affinché ciò avvenisse, cosciente che non puoi pensare di voler fare il sindaco se manchi nell’ascoltare il VOLERE DEI TUOI CITTADINI.

Circa dieci giorni fa, e qualcuno ha dimenticato di dirlo, durante l’ennesimo incontro tra i candidati, abbiamo rimesso tutti e tre la nostra candidatura sul tavolo.
In virtù di quella decisione e consapevole che i CITTADINI DI MONTALTO E PESCIA ROMANA VOGLIONO UN CENTROSINISTRA UNITO, così come lo voglio anch’io, e dopo essermi confrontata con il mio gruppo, sono a richiedere pubblicamente  agli altri due candidati LE PRIMARIE, unico mezzo a questo punto atto a garantire l’unione di tutti e tre i gruppi.

Forte della mia esperienza mi metto a disposizione per stabilire insieme ai candidati Mazzoni e Lucherini le regole di questo percorso che auspico porti a quell’unione, soprattutto d’intenti, fortemente richiesta dai cittadini.

Attendo ora che gli altri candidati facciano la loro parte, considerando che non è mai tardi per il bene del Paese.

Eleonora Sacconi

Gaetano Alaimo

Direttore responsabile www.newtuscia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci la risposta corretta per lasciare il tuo commento *