Terni, Cascata: sconto per studenti fuori sede

panoramaterniNewTuscia – TERNI – Durante la seduta del consiglio è stato approvato l’emendamento alla delibera di giunta sulla determinazione delle tariffe, presentato dalla maggioranza. Andrea Zingarelli (Pd), primo firmatario, esprime soddisfazione: “Voler essere una città universitaria non si traduce solo in scelte strategiche e didattiche, ma anche nell’attenzione alla vita quotidiana studentesca. Oggi ad esempio abbiamo toccato il mondo degli studenti “fuori sede”, che animano la vita di Terni e arricchiscono il patrimonio umano e culturale cittadino.

Questa misura è solo una piccola cosa, magari simbolica ma sicuramente concreta, che segna comunque un nuovo modo di pensare, che vede dei concittadini in tutti i nostri studenti.
Lo sconto sul biglietto non solo vuole incentivare i ragazzi a visitare la cascata e a portarci anche amici e famiglie, ma vuole mandare un messaggio di accoglienza a tutti quei ragazzi e ragazze che decidono -da tutta Italia- di venire a studiare e vivere a Terni.”