Mostra Antologica di Bruno Minelli al Museo Diocesano di Terni (Video)

loading...

Simonetta Melinelli

NewTuscia  TERNI – Paolo Cecchini, critico d’arte ed ex assessore alla Cultura del Comune di Terni, era presente all’inaugurazione della mostra persomostra minelli1nale antologica, presso il Museo Diocesano di Terni, per celebrare i cinquant’anni di attività artistica del presidente della proloco di Terni,  Bruno Minelli. Che è notoriamente un artista a tutto tondo che si é espresso nella pittura, poesia e scrittura.

Il critico d’arte definisclibro bruno minellie Minelli un espressionista temperato che dipinge con elementi prettamente simbolici.

“Le mani di Minelli traggono ispirazione dalla migliore tradizione culturale pittorica umbra  – spiga Cecchini – ed a volte i suoi soggetti appaiono quasi gonfi per far gridare i suoi personaggi con una voce che sussurra una denuncia. I suoi quadri appaiono contraddistinti da un colore nebbioso, figure sfuggenti e nuvole, così Minelli ci pone di fronte a personaggi monocromatici con strappi forti di colore, sicuramente vicini a Dondi e al ‘900.  Il tempo sembra si sia fermato nei suoi quadri, non ci sono città ed il tormento del mondo é lontano, ci propone  un soffrire sussurrato,  che dona pace e vuole comunicare solidarietà, pacatezza e unità”.
Minelli stesso definisce la sua opera “come un’espressione, uno sfogo dei sentimenti e sofferenze di una vita”.
L’impressione da me tratta nel visitare la sua mostra é stata la netta percezione di sentimenti intensi espressi nella sua pittura come in  un bagno catartico che é sempre riuscito a riequilibrare il tutto e a riannodare la trama di un vissuto intenso.
La mostra é visitabile  fino al giorno di Pasqua presso il Museo Diocesano accanto al Duomo di Terni.
Il Sindaco Di Girolamo e l’artista Bruno Minelli, intervistati all’inaugurazione dell’8 aprile, parlano delle opere e dell’ impronta profondamente spirituale umbra che le caratterizza, in un territorio e regione meravigliosi che hanno dato i natali a illustri artisti e santi, diffondendo una grandissima spiritualita’ nel mondo.

 

mostra minelli2