Sutri, non ce l’ha fatta il ragazzo coinvolto nell’incidente sulla Cassia

Sutri
Sutri

NewTuscia – SUTRI – E’ morto questa mattina Filippo Catucci, il ragazzo di soli 14 anni coinvolto nel tragico incidente sulla Cassia. Era ricoverato dallo scorso 15 marzo al Policlinico Gemelli, dopo il frontale avvenuto al km 31.700, nei pressi di Campagnano di Roma.

Il ragazzo originario di Sutri, era a bordo dell’auto con il padre in viaggio verso Roma, quando un’altra auotomobile, una Lancia Ypsilon diretta a Viterbo, aveva perso il controllo sbandando nella corsia opposta e provocando un terribile frontale. Alla guida, una ragazza di 22 anni che ora è stata denunciata per omicidio stradale.

Il Sindaco di Sutri, Guido Cianti, ha proclamato il lutto cittadino per il funerale di Filippo, la cui data non è ancora stata fissata.