Messaggio commemorativo per il 73° anniversario dell’Eccidio delle Fosse Ardeatine

NewTuscia – ORTE  L’A.N.P.I. di Orte, in occasione del 73° anniversario dell’eccidio delle Fosse Ardeatine, ricorda i nefasti e criminali episodi accaduti il 24 marzo 1944 a Roma, dove furono barbaramente trucidati 335 esseri umapiazza tito bernardini orteni innocenti, tra cui il nostro concittadino Tito Bernardini.

Solo una coscienza cosmopolita e un’etica consapevole e rispettosa della dignità umana dei singoli individui che abitano i popoli, potrà aiutarci a riconoscerci tutti come fratelli del comune Pianeta.

S’invitano tutti i cittadini a farsene ambasciatori di memoria, con la speranza che ciò non venga più ripetuto.

La sezione Anpi di ORTE TITO BENARDINI