Si presenta “Noi con Salvini” a Montalto di Castro

NewTuscia – MONTALTO DI CASTRO – Giovedì 23 marzo  alle ore 18.00 presso il Complesso Monumentale San Sisto,  il movimento politico “Noi con Salvini Montalto di Castro” si presenterà ufficialmente ai Cittadini di Montalto di Castro e Pescia Romana. Oltre il coordinamento Montaltese, sarà presente Enrico Maria Contardo del coordinamento provinciale, altri esponenti del movimento politico e il Sindaco Sergio Caci.

“Noi con Salvini” è una delle novità assolute del panorama politico nazionale la cui ideologia è schietta e senza mezzi termini. Il leader Salvini è stato capace di “nazionalizzare” un partito nato da un idea politica regionale oggi la maggiore forza politica di destra.  Soddisfazione nell’appena costituito circolo montaltese: “La nostra ambizione è quella di rappresentare i nostri elettori tra i banchi del consiglio comunale anche a Montalto di Castro. Siamo i volti giovani della destra italiana di chiara matrice nazionalistica”.  Continuano dal coordinamento: “Anche qui a Montalto di Castro è finalmente presmontaltoente una rappresentanza di questa forza politica nuova, dopo mesi di contatti e lavoro siamo pronti per presentare finalmente il circolo montaltese. Non deluderemo le aspettative con idee chiare e realizzabili. Il nostro obiettivo è il benessere del cittadino montaltese a 360 gradi.  Sappiamo quello che è sicuramente possibile fare immediatamente, ma ci impegneremo fin da subito anche su ciò che è di più difficile realizzazione, dove nessuno è mai riuscito e che molti promettono ed hanno promesso in passato per campagna elettorale. Come prevede il nostro slogan nazionale “prima gli italiani”, così  vogliamo innanzitutto guardare alle esigenze ed ai bisogni dei nostri concittadini montaltesi e pesciaroli, poi  verranno gli altri dei paesi limitrofi ed infine gli stranieri, se regolari. Noi siamo dalla parte dei buoni e contro i cattivi. Il nostro progetto politico per montalto prevede prima azioni semplici, ma di grande impatto e ritorno per il benessere di ogni singolo cittadino. Un progetto che abbiamo la certezza  di realizzare di cui anticipiamo alcuni punti: 1. la realizzazione di un sportello del lavoro dedicato ai nostri giovani e non; 2 la lotta all’abusivismo commerciale, in particolar modo alle marine durante il periodo estivo a vantaggio dei nostri onesti commercianti e per la tranquillità del turista; 3. un piano di sviluppo turistico che miri prima a promuovere il nostro meraviglioso paese attirando  turisti e poi farli sentire bene e coccolati con servizi funzionanti e pulizia in modo che poi tornino ancora e panoi con salvini montaltorlino bene del nostro paese; 4. un piano di azione concreto da attuare anche con la polizia municipale, in collaborazione con le forze dell’ordine teso a sconfiggere la paura da furti nelle nostre abitazione; 5. migliorare in generale  il decoro urbano in primo luogo per il benessere di noi montaltesi e in secondo per il piacere dei turisti che si trasformerà ancora in maggior benessere del montaltese in termine di lavoro e ritorno economico. Su questo ultimo punto citiamo il tema di attualità sui social degli escrementi dei cani e dell’atroce avvelenamento di cani e gatti da parte di assassini. Nell’ambito dell’incontro vi relazioneremo più dettagliatamente sui tutti i punti citati ed altro. Questi sono esempi di traguardi semplici e di facile raggiungimento quando c’è la necessaria buona volontà e fermezza. Più impegnativo sarà invece promuovere azioni decise volte ad affrontare altri punti su tutti: La questione Centrale Enel dove siamo coscienti sarà indispensabile agire con la massima attenzione e prudenza per non rischiare di rimanere buggerati, poi un impegno deciso andrà rivolto alla definitiva approvazione del Piano Regolatore. Infine un sogno: porremo in essere azioni concrete tese alla ricerca di soluzioni per la realizzazione di un  porticciolo turistico anche piccolissimo utile ad iniziare quello che tutti sappiamo sarebbe una ciliegina sulla torta ed una svolta per il nostro territorio ricco di molte altre risorse da valorizzare.”

Ci vediamo giovedì a San Sisto.

Il coordinatore “Noi con Salvini  Montalto di Castro” Andrea Salvati