Festeggiati i Santi Patroni Quirino e Candido a Montalto di Castro

NewTuscia – MONTALTO DI CASTRO – Come ogni anno si è svolta a Montalto di Castro la celebrazione dei Santi Patroni Quirino e Candido. Domenica scorsa in tanti hanno partecipato al corteo per le vie desan_quirino_e_candido1  san_quirino_e_candido3 l paese, partito dalla chiesa Santa Maria Assunta con le reliquie dei martiri trasportate dai volontari della Prociv Arci locale.

Nel pomeriggio, con il parroco Giuseppe Calvano, accompagnato dagli assessori Corona e Mezzetti, e dalle associazioni equestri a cavallo, con in testa il Corpo Bandistico della Città di Tarquinia, è partita la sfilata degli abiti d’epoca tra legionari romani, cortigiani, ecclesiastici e principi medievali coordinati dai parrocchiani delle parrocchie Santa Maria Assunta e Gesù Eucaristico. A seguire a piazzale Gravisca è andata in scena la rappresentazione storica, che ha ripercorso lo scena
rio del martirio. La giornata si è poi conclusa nella chiesa di Santa Maria Assunta con la solenne celebrazione eucaristica.

«La riscoperta delle tradizioni – commenta il sindaco Sergio Caci – è stata uno dei punti cardini del nostro primo mandato di governo. Per questo, oltre ai gruppi di protezione civile e alle forze dell’ordine che hanno garantito la sicurezza dell’evento, ringrazio Padre Giuseppe e tutti coloro che hanno contribuito all’organizzazione di questa importante celebrazione: dai figuranti del Martirio di Sebaste a quelli del corteo storico».

san_quirino_e_candido4

san_quirino_e_candido2