Ferento ripulita dalle sterpaglie, visitabile la nuova area della “Domus”

NewTuscia – VITERBO – Un nuovo intervento di ripulitura di ripulitura da sterpaglie ed arbacce dell’intera area dell’antica città di Ferento da parte dell’associazione “Archeotuscia Onlus” di Viterbo permetterà di visitare, a partire da questo week end, una nuova zona: quella della “Domus”. L’area archeologica, come sempre, sarà aperta sabato e domenica dalle 10,30 al tramonto.

Contina l’impegno dell’associazione, insieme a Comune, Soprintendenza dell’Etruria Meridionale e la Famiglia Vergati proprietaria dell’area,  di riportare il sito archeologico al suo antico auge, splendore, perché considerato tra le più importanti e conosciuti centri antichi di epoca etrusco-romana, nonché medievale, presenti all’interno del territorio della provincia di Viterbo.

Il centro di Pianicara, luogo dove sorge l’antica Ferento, inizia a svilupparsi a partire dal IV sec. a.C., dopFerento, prima della ripuliturao la distruzione di Acquarossa, e forse anche grazie all’impulso della stessa Velza (Orvieto) che in qualche modo cercava di contrastare, almeno in questa zona, la politica espansionistica di Tarquinia. Sotto la potenza di Roma l’abitato assunse un ruolo importante in termini commerciali e di autonomia amministrativa che si manifestarono anche nell’intensa attività edilizia come la costruzione del teatro, delle terme, del decumano massimo, tutti attualmente visitabili all’interno dell’area attualmente aperta al pubblico. Le fonti classiche parlano inoltre della costruzione di un foro, dell’augusteo ed un possibile laghetto porticato, insieme alla presenza archeologica di una domus romana e di una serie di tabernea che furono scavate dall’Università di Viterbo, facoltà di Conservazione dei Beni Culturali, tra la fine degli anni novanta ed inizi del 2000. Con le invasioni barbariche il centro decadde e la maggior parte degli abitanti si rifugiò nella zona antistante il teatro; successivamente in epoca medievale le strutture romane vennero in parte riutilizzate e modificate ai fini abitativi e di protezione e fortificazione. La storia Ferento, la nuova area visitabiledella cittadina cessò definitivamente con la distruzione dello stessa nel 1172, anno in cui gli abitanti di Viterbo conquistarono il centro e deportarono i ferentani in una zona appena al di fuori delle mura difensive viterbesi (S. Faustino), distruggendo molti dei monumenti e delle strutture presenti ed arrivando ad appropriarsi della palma, stemma in origine della cittadina di Ferento.

Comunque è a partire da marzo del 2015 che i volontari dell’associazione Archeotuscia sono impegnati non solo ad aprire al pubblico il sito di Ferento, per il momento nei week end, ma soprattutto a dare vita ad una serie di iniziative, eventi ed attività rivolte principalmente a migliorare e potenziare la sua accessibilità e fruizione grazie ad azioni e lavori rivolti alla sua conservazione, manutenzione, valorizzazione, promozione, sviluppo, ecc. La stessa associazione Archeotuscia Onlus, si è incaricata, in questi ultimi due anni di attività per la ristrutturazione della casa del custode con lo scopo di fare di questo il luogo principale di accoglienza per i visitatori; ha provveduto a cambiare tutta la recinzione esterna alla zona archeologica includendo la tinteggiatura delle tre porte di accesso al sito che sono state chiuse con nuovi, più grandi e resistenti lucchetti per evitare intrusioni esterne non desiderate; ha compiuto interventi più complessi, mirati ad ampliare e rifinire la parte del percorso turistico, per una migliore fFerento, la Domusruizione da parte del pubblico. In effetti, durante il primo anno i lavori di ripulitura si sono concentrati nella zona compresa tra il teatro, le terme e la parte ad est del decumano massimo, mentre in quest’ultimo mese di febbraio si è proceduto ad eliminare il resto dei roveti e sterpaglie che per molto tempo avevano infestato molte parti dell’area causando danni alle strutture ma soprattutto impedendo la visione del sito nel suo complesso, nella sua bellezza e storia. Tutto quanto detto è stato fatto sempre nel pieno rispetto delle leggi a tutela del Patrimonio e sotto un vigilato ed attento controllo archeologico, grazie alla presenza all’interno dell’associazione di professionisti del campo. Sempre in merito alla valorizzazione dell’area, durante la scorsa stagione teatrale estiva, da parte di “Archeotuscia Onlus, sono stati organizzati “I Tramonti di Ferento”, una serie di appuntamenti culturali e spettacoli, preceduti dalla visita del sito. Inoltre ha dato vita ad una serie di laboratori didattici per gli istituti scolastici di differenti anni e corso di studi.

 

 

 

25 pensieri riguardo “Ferento ripulita dalle sterpaglie, visitabile la nuova area della “Domus”

  • 13 Giugno 2019 in 9:39
    Permalink

    I simply want to mention I’m beginner to blogging and site-building and honestly savored your web blog. Most likely I’m want to bookmark your blog . You surely come with good articles. Regards for sharing your blog site.

    Risposta
  • 1 Luglio 2019 in 4:53
    Permalink

    Spot up for this write-up, I truly feel this amazing site requirements far more consideration. I’ll apt to be again to study much more, thank you that information.

    Risposta
  • 2 Luglio 2019 in 1:14
    Permalink

    This is the best weblog for anyone who desires to find out about this topic. You notice a lot its virtually laborious to argue with you (not that I really would want aHa). You positively put a new spin on a topic thats been written about for years. Nice stuff, simply great!

    Risposta
  • 3 Luglio 2019 in 2:03
    Permalink

    I think this is among the most significant info for me. And i am glad reading your article. But should remark on few general things, The web site style is ideal, the articles is really great : D. Good job, cheers

    Risposta
  • 8 Luglio 2019 in 2:31
    Permalink

    I just now wanted to tell you how much we appreciate every thing you’ve discussed to help enhance the lives of men and women in this subject matter. Through your own articles, we have gone from just a novice to a professional in the area. It’s truly a honor to your work. Thanks

    Risposta
  • 9 Luglio 2019 in 0:52
    Permalink

    Thanks a lot for providing individuals with an exceptionally wonderful opportunity to read in detail from this website. It’s always so pleasurable and full of a good time for me personally and my office colleagues to search the blog particularly thrice weekly to study the new items you will have. And of course, we’re at all times pleased with your stunning tactics you give. Selected two areas in this article are undeniably the most efficient we have ever had.

    Risposta
  • 10 Luglio 2019 in 23:58
    Permalink

    I’d should talk with you here. Which is not something I usually do! I spend time reading an article that should get people to believe. Also, appreciate your permitting me to comment!

    Risposta
  • 11 Luglio 2019 in 18:00
    Permalink

    I merely hope to advise you that I am new to writing and really adored your post. More than likely I am probably to save your blog post . You truly have stunning article material. Truly Appreciate it for discussing with us the best url report

    Risposta
  • 12 Luglio 2019 in 1:28
    Permalink

    I?m not sure where you are getting your information, but good topic. I needs to spend some time learning much more or understanding more. Thanks for fantastic info I was looking for this information for my mission.

    Risposta
  • 13 Luglio 2019 in 10:34
    Permalink

    Faytech North America is a touch screen Manufacturer of both monitors and pcs. They specialize in the design, development, manufacturing and marketing of Capacitive touch screen, Resistive touch screen, Industrial touch screen, IP65 touch screen, touchscreen monitors and integrated touchscreen PCs. Contact them at http://www.faytech.us, 121 Varick Street, New York, NY 10013, +1 646 205 3214

    Risposta
  • 13 Luglio 2019 in 18:54
    Permalink

    Iím not that much of a internet reader to be honest but your blogs really nice, keep it up! I’ll go ahead and bookmark your website to come back in the future. Cheers

    Risposta
  • 15 Luglio 2019 in 10:57
    Permalink

    It’s mostly not possible to encounter well-educated parties on this area, but you come across as like you know the things you’re writing on! Appreciate It

    Risposta
  • 16 Luglio 2019 in 19:52
    Permalink

    Emery EPS is a Search Engine Optimization company that provides SEO Services. Their proprietary SEO strategies help struggling websites and aspiring business owners to rank their websites higher in multiple search engines like Google , Yahoo and Bing. They provide local and gmb map ranking for businesses in Coasta Rica, New York, Los Angeles, Portland, Sacramento, Phoenix, Las Vegas, Denver, Houston, California and many other local areas. Find more at https://www.emeryeps.com.

    Risposta
  • 18 Luglio 2019 in 5:25
    Permalink

    Might be nearly extremely difficult to see well-aware men or women on this niche, however you look like you fully grasp what exactly you’re raving about! Bless You

    Risposta
  • 19 Luglio 2019 in 8:21
    Permalink

    You’ll find it near unthinkable to encounter well-advised individuals on this matter, and yet you appear like you comprehend which you’re raving about! Many Thanks

    Risposta
  • 19 Luglio 2019 in 20:41
    Permalink

    Emery EPS is a Search Engine Optimization company that provides SEO Services. Their proprietary SEO strategies help struggling websites and aspiring business owners to rank their websites higher in multiple search engines like Google , Yahoo and Bing. They provide local and gmb map ranking for businesses in Coasta Rica, New York, Los Angeles, Portland, Sacramento, Phoenix, Las Vegas, Denver, Houston, California and many other local areas. Find more at https://www.emeryeps.com.

    Risposta
  • 22 Luglio 2019 in 0:53
    Permalink

    Might be near extremely difficult to come across well-informed women and men on this theme, then again you come across as like you understand which you’re writing about! Gratitude

    Risposta
  • 22 Luglio 2019 in 4:24
    Permalink

    Good morning there, just started to be alert to your wordpress bog through yahoo, and found that it is seriously good. I will be grateful if you retain this approach.

    Risposta
  • 22 Luglio 2019 in 20:10
    Permalink

    It truly is near unthinkable to come across well-qualified visitors on this subject, regrettably you seem like you know which you’re revealing! With Thanks

    Risposta
  • 22 Luglio 2019 in 20:49
    Permalink

    I merely hope to inform you that I am new to online blogging and very much liked your website. Most likely I am probably to bookmark your blog post . You certainly have memorable article materials. Value it for sharing with us your own website information

    Risposta
  • 23 Luglio 2019 in 16:21
    Permalink

    Might be nearly not possible to come across well-aware visitors on this matter, however , you seem like you are familiar with what you’re talking about! Bless You

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *