Il Punto sul Campionato di Lega Pro dopo la 4° giornata di ritorno

Maurizio Fiorani

NewTuscia – VITERBO – La rinnovata Viterbese-Castrense di Mr.Dino Pagliari ha battuto per 1-0 il Piacenza grazie ad una rete del neoacquisto Jefferson nella ripresa. Un successo importante in chiave corsa Play-Off per i gialloblù del Patron Piero Camilli che, ora, possono guardare con maggiore  fiducia al futuro con la gara di domani sul campo del Prato. Che, pur essendo penultimo in classifica, ha dato segnali di ripresa con il successo interno ai danni della Carrarese per 3-0.

L'esultanza dell'attaccante Jefferson neo-acquisto dopo la rete di domenica scorsa al Rocchi nella gara con il Piacenza
L’esultanza dell’attaccante Jefferson neo-acquisto dopo la rete di domenica scorsa al Rocchi nella gara con il Piacenza

All’andata la gara finì 2-0 a favore della Viterbese-Castrense al Rocchi che si impose 2-0 grazie alle reti di Neglia nel primo tempo e di Diop nella ripresa.

La rosa gialloblù è  stata rinnovata molto,  numerose sono state le partenze: infatti hanno cambiato casacca il difensore Mallus, i centrocampisti Ansini, Mununga, Mazzolli e anche l’estroso trequartista Marano,  autore di ben 6 reti in maglia gialloblù nel girone di andata, è stato ceduto al Melfi, squadra Lucana che milita nel girone C della Lega Pro.

La rivoluzione di gennaio  ha riguardato molto anche il reparto offensivo, infatti anche gli attaccanti Diop ed Invenizzi e Bernardo hanno cambiato casacca.
A fronte di queste partenze sono arrivati diversi acquisti: il difensore Miceli dall’Olbia, il centrocampista Doninelli dal Siena (quest’ultimo ha esordito nella ripresa nella gara interna di domenica scorsa). Anche per quanto concerne gli esterni di centrocampo sono arrivati il tornante Falcone, proveniente dalla Reggiana, e Battista dalla Ternana oltre a Tortolano dalla Sambenedettese e la seconda punta Sandomenico dalla Juve Stabia. Insieme a loro, appunto, Jefferson proveniente dal  Teramo, autore della rete della vittoria di domenica scorsa con il Piacenza ed  Jallow dall’Ascoli.

Mr.Pagliari soddisfatto della campagna acquisti di gennaio può cercare di puntare ai Play-Off
Mr.Pagliari soddisfatto della campagna acquisti di gennaio può ora cercare di puntare ai Play-Off

Una vera e propria metamorfosi quella avvenuta nel mese di gennaio, per una formazione come quella gialloblù che punta ora decisamente a conquistare un posto al sole nella griglia Play-Off.

La Lucchese si è imposta per 3-1 sul Tuttocuoio, confermando il suo buon momento nonostante le partenze pesanti di giocatori offensivi del calibro di Forte e di Terranei.
Domani i rossoneri di Lucca giocheranno in casa al Porta Elisa con il Livorno in un derby toscano che si preannuncia interessante, vista l’importanza della posta in palio.

Il Giana Erminio ha superato in casa 2-1 la Cremonese con una grossa prestazione.
Con questo successo il Giana Erminio rimane in corsa per un posto nei Play-Off, mentre per la Cremonese si è trattata di una battuta d’arresto che interrompe la rincorsa al vertice dei grigio-rossi di Mr.Tesser, un po’ rinfrancati  dalla contemporanea sconfitta esterna della capolista Alessandria ad Arezzo.

Il portiere Iannarilli sempre tra i migliori in campo anche con il Piacenza
Il portiere Iannarilli sempre tra i migliori in campo anche con il Piacenza

Domani la Cremonese giocherà in casa con la Carrarese, mentre il Giana Erminio andrà in trasferta sul campo della Pistoiese.

Il Renate si è imposto in casa  2-0  sul fanalino di coda Racing Roma, mantenendo la sua posizione in classifica dietro le grandi del girone. I neroazzurri brianzoli di Mr.Foschi navigano a ridosso delle grandi, saranno domani di scena in trasferta sul campo del
Pro Piacenza: una gara che si preannuncia non facile, visto che i piacentini sono impelagati nella lotta per evitare i Play-Out.
Il Pro Piacenza è reduce dalla vittoria interna per 2-0 sull’Olbia, che ha permesso allo spogliatoio di riacquistare morale e mordente dopo un periodo opaco.

I sardi invece saranno impegnati in casa con la Lupa Roma al Nespoli di Olbia, cercando così di riprendere il cammino interrotto con la sconfitta subita sul campo del Pro Piacenza.

Gli amaranto dell’Arezzo proseguono la loro marcia vincente imponendosi in casa 1-0 con la capolista Alessandria di Mr. Piero Braglia, che malgrado la battuta d’arresto in terra toscana mantiene ancora saldamente la vetta della classifica.

l'attaccante Neglia in azione Mr.Pagliari confida molto sulla sua vena realizzativa e sull'affiatamento con il neoacquisto Jefferson
l’attaccante Neglia in azione Mr.Pagliari confida molto sulla sua vena realizzativa e sull’affiatamento con il neoacquisto Jefferson

L’Arezzo domani sarà impegnato sul campo del Tuttocuoio in una gara che appare  sulla carta abbordabile per la compagine aretina ma nasconde in realtà delle insidie vista la necessità di fare punti salvezza dei neroverdi di Ponte a Egola.

Domani i grigi piemontesi dell’Alessandria ospiteranno tra le mura amiche il Piacenza, reduce dalla sconfitta di misura di Viterbo.

Il Livorno esce sconfitta in casa per 2-0 in modo inaspettato  ad opera del Como, che viola il Picchi e con questo successo corsaro riprende quota dopo un periodo abbastanza negativo. Domani gli amaranto del Livorno se la vedranno in trasferta con la Lucchese, mentre i Lariani  giocheranno in trasferta sul campo del Siena a sua volta reduce dal pareggio a reti inviolate sul campo della Lupa Roma.

Il Pontedera ha pareggiato in casa 2-2 con la Pistoiese in un derby toscano molto acceso dal punto di vista agonistico, dove non sono mancate emozioni ed ardore agonistico. I granata del Pontedera domani si recheranno sul campo del fanalino di Racing Roma, in una sorta di spareggio salvezza, mentre gli arancioni della Pistoiese ospiteranno in casa un Giana Erminio galvanizzato dal successo conseguito ai danni della quotata Cremonese.

Un girone di ritorno che si preannuncia molto interessante sia in testa che in coda: molte squadre sono uscite rinforzate dal mercato di gennaio r fondamentali saranno i risultati degli scontri diretti dove i punti valgono veramente il doppio.

RISULTATI DELLA 4° GIORNATA DI RITORNO

LUCCHESE-TUTTOCUOIO 3-1
GIANA ERMINIO-CREMONESE 2-1
PRO PIACENZA-OLBIA 2-0
RENATE-RACING ROMA 2-0
VITERBESE-CASTRENSE-PIACENZA 1-0
AREZZO-ALESSANDRIA 1-0
LIVORNO-COMO 0-2
LUPA ROMA-SIENA 0-0
PRATO-CARRARESE 3-0
PONTEDERA-PISTOIESE 2-2

 

 CLASSIFICA 

ALESSANDRIA 53
CREMONESE 46
LIVORNO 45
AREZZO 45
RENATE 36
LUCCHESE 35
VITERBESE-CASTRENSE 34
GIANA ERMINIO 34
COMO 33
PIACENZA 31
OLBIA 31
SIENA 30
PISTOIESE 29
PRO PIACENZA 26
TUTTOCUOIO 22
CARRARESE 22
PONTEDERA 21
LUPA ROMA 20
PRATO 16
RACING ROMA 13

 

PROSSIMO TURNO

PRATO-VITERBESE-CASTRENSE
TUTTOCUOIO-AREZZO
CREMONESE-CARRARESE
SIENA-COMO
PISTOIESE-GIANA ERMINIO
LUCCHESE-LIVORNO
OLBIA-LUPA ROMA
ALESSANDRIA-PIACENZA
RACING ROMA-PONTEDERA
PRO PIACENZA-RENATE