Alla Stella Azzurra Viterbo arriva Christian Cattaneo

(NewTuscia) – VITERBO – Christian Cattaneo, guardia di 195 cm, nato a Milano nel 1996, è il primo rinforzo della Stella Azzurra per questa seconda fase di campionato. Giocatore di grandi doti fisiche ed atletiche, ha iniziato a giocare a basket  sotto la supervisione di Guido Gentile, fratello del grande Nando. Da Marnate (C2 Lombardia) al biennio in D, poi a Tradate nella stagione 2014/2015. Alla Sportlandia, club in provincia di Varese, Cattaneo gioca sia con l’U19 che con la prima Squadra, in C2. A stagione conclusa firma con la Pallacanestro Alto Sebino, società bergamasca dove arriva alle finali nazionali U20. Intanto gioca anche in Serie B. Poi, in estate, una grande esperienza: la Virtus Roma dove rimane due mesi con la squadra di A2.

“Air Catta”  da giugno fa anche parte dei “Da Move” e le sue schiacciate spettacolari hanno animato diversi meeting la scorsa estate. Ecco spiegato il nickname, il ragazzo in aria ha doti veramente notevoli.

“Per me è un piacere essere qui a Viterbo” – dichiara Christian appena sottoscritto il contratto dopo due giorni di prova al PalaMalè nei quali ha subito messo in mostra le sue caratteristiche. “Amici che hanno giocato qui mi hanno parlato molto bene della società e del gruppo, con il quale mi sono trovato bene fin dal primo momento. Ho provato un bel feeling con l’allenatore. Ho tanta voglia di giocare, voglio dare il massimo e cercare di aiutare al meglio la squadra per continuare a crescere. Il basket è la mia grande passione e mi piacerebbe continuare a fare il giocatore professionista”.

Per chi ha marcato David Moss (in una gara dello scorso anno tra Alto Sebino e Leonessa Brescia) e segnato 10 punti, è certamente un’impresa possibile. “A fine partita mi fece i complimenti, ho ancora i suoi messaggi salvati sul telefono».

Ben arrivato quindi a Christian da tutta la Stella Azzurra Viterbo, con un grande “in bocca al lupo” per un ottimo campionato, nel quale esordirà in maglia biancostellata fin dalla prossima trasferta di domenica prossima contro la capolista Napoli.