Andrea Egidi interviene sulle dimissioni di Fabio Valentini

(NewTuscia) – VITERBO – Abbiamo condiviso con Fabio Valentini, ormai da un paio di anni, un percorso politico e personale concretizzatosi qualche mese fa con la nascita di Nuove Ragioni, dove, seppur non figurando ufficialmente all’interno dell’organismo ufficiale, lo stesso Valentini ha collaborato in maniera diretta alle attività ed all’organizzazione dell’associazione.”

Riporto fedelmente una parte del comunicato stampa con il quale l’associazione Nuove Ragioni di Montalto di Castro affronta il nuovo “caso politico” promosso da Fabio Valentini. Credo non si debba aggiungere altro per avere la conferma che – ormai da tempo, purtroppo – Valentini ha deciso di non aver più nulla a che fare con il PD.

Non torno quindi sul punto che viene richiamato come giustificazione ad una scelta che proprio i sostenitori dell’associazione Nuove Ragioni individuano come la “chiamata all’appello” del Sindaco Caci. Se chi ha collaborato per due anni con Valentini arriva a fare queste affermazioni non ci resta che prenderne atto e tirare dritti rispetto al lavoro che si sta facendo al livello locale.

Una lista ed una alleanza nuove con lo spirito di archiviare l’esperienza della destra di Caci, aperta a tutte le esperienze civiche e politiche che possano con noi ricostruire le condizioni per un governo normale ed utile alla comunità di Montalto e Pescia.

In questo quadro crediamo sia utile valorizzare il rapporto ed il lavoro con le tante associazioni presenti a partire proprio da nuove Ragioni che, come noi, sente l’esigenza di aprire una stagione nuova. Siamo consapevoli che probabilmente sull’altro fronte ci troveremo più di qualche trasformista, magari giovane, colpito dal sogno di un nuovo partito della nazione in salsa di mare.

Nel lavoro che facciamo ci stiamo mettendo ormai da mesi attenzione ed umiltà, rispetto per le posizioni di tutti ed ascolto. Questo è possibile grazie ad un gruppo dirigente che ha saputo rimettersi in cammino con pazienza e determinazione ed ha rimesso al centro l’idea di un soggetto politico in grado di unire la propria comunità.

Al tempo stesso però chiediamo che tutti rispettino il PD e respingiamo accuse infantili come quelle che vengono mosse al segretario del circolo Quinto Mazzoni per giustificare una scelta dettata dall’unica via di fuga rimasta aperta. Consigliamo di fare in fretta pertanto, non vorremmo che anche quella di strada, per il giovane ex consigliere, cioè l’essere accolto a braccia aperte dalla destra di Caci, possa chiudersi del tutto.

In quel caso la speranza è che non ci si addossi anche quella responsabilità.

Partito Democratico Viterbo
Il Segretario provinciale

Andrea Egidi

3 pensieri riguardo “Andrea Egidi interviene sulle dimissioni di Fabio Valentini

  • 12 Giugno 2019 in 22:35
    Permalink

    I simply want to say I’m newbie to weblog and certainly loved your website. Probably I’m likely to bookmark your site . You surely have superb stories. Many thanks for revealing your web page.

    Risposta
  • 18 Giugno 2019 in 16:12
    Permalink

    828834 453083Its always good to learn tips like you share for weblog posting. As I just started posting comments for blog and facing problem of lots of rejections. I believe your suggestion would be valuable for me. I will let you know if its work for me too. 450719

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *