Terremoto, alla scuola del Pilastro una piccola gaffe

Riceviamo e pubblichiamo

NewTuscia – VITERBO –  Vorrei denunciare e far sapere a tutti quel

Il Capo del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Gioacchino Giomi con il comandante di Viterbo

vigili fuoco via san pietro2

lo che mi è successo oggi (ieri, ndr)! Ho un bambino di 7 anni con problemi molto seri alla vista. Oggi. per la fretta dell’evacuazione dalla scuola al Pilastro, si è dimenticato i suoi occhiali sul banco e senza occhiali non vede.

Lo sono andato a prendere e, quando mi sono accorta che non aveva gli occhiali, ho chiesto se potevo prenderli e giustamente non mi hanno mandato.

Sono arrivata a casa e il bambino ha iniziato a piangere perché non vedeva e allora ho contattato i vigili del fuoco, sempre disponibili e carini con noi cittadini, che si sono messi all’opera per recuperare gli occhiali ma qui viene il bello. La preside Bonelli non ha voluto mettere le chiavi a disposizione dei vigili del fuoco per aprire la scuola.

Io, arrabbiata e indignata, sono andata al Comune e mi sono fatta sentire!

Possibile che un cittadino deve sempre urlare e sbattere le porte per farsi sentire? Sono proprio amareggiata.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *