Ronciglione: Un arresto e quattro denunce in stato di libertà dei Carabinieri della Compagnia di Ronciglione nella lotta ai furti

loading...

(NewTuscia) – RONCIGLIONE – Continua l’attività dei Carabinieri della Compagnia di Ronciglione nella prevenzione dei rati contro il patrimonio.

Questa notte i militari, durante un servizio a largo raggio in quella giurisdizione che ha visto impegnati circa 20 uomini hanno tratto in arresto una donna dell’est Europa di 35 anni gravata di numerosissimi precedenti penali. La donna durante un controllo alla circolazione stradale è stata bloccata dai Carabinieri della Stazione di Sutri ed a carico della stessa è risultato pendente un ordine di Carcerazione emesso dal Giudice delle Indagini Preliminari del Tribunale di Avezzano per rapina impropria.

A Capranica invece i militari della Stazione hanno denunciato in stato di libertà quattro uomini di origini romene di 44, 39, 35 e 33 anni tutti residenti dal litorale pontino e gravati da numerosi precedenti penali per reati contro il patrimonio. I quattro viaggiavano a bordo di un’autovettura di proprietà di uno di loro ed avevano occultati nell’auto tantissimi arnesi da scasso nonché guanti e torce per i quali non sono stati in grado di giustificarne il possesso. Il materiale è stato quindi sottoposto a sequestro ed i quattro sono stati segnalati all’autorità giudiziaria per possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso.

Dopo le formalità di rito l’arrestata è stata tradotta, presso la propria abitazione nella capitale.

Durante le ore notturne sono state controllati più di 50 veicoli, identificate 65 persone ed elevate 5 contravvenzioni al codice della Strada.