A Perugia la mostra “La biblioteca di Ariodante Fabretti in Augusta”

loading...

(NewTuscia) – PERUGIA – In occasione del convegno dedicato al patriota, storico e politico italiano Ariodante Fabretti per il bicentenario della nascita,  che si svolgerà Venerdì 20 gennaio, alle 16.00 alla Sala dei Notari, la Biblioteca Augusta inaugura la mostra “La biblioteca di Ariodante Fabretti in Augusta”. Saranno esposte per l’occasione 33 bibbie in tutte le lingue del mondo, documenti dell’attività politica di  Ariodante Fabretti quale esponente dell’Associazione per l’emigrazione italiana e i testi della sua attività di studioso della storia di Perugia (vite dei capitani venturieri), di archeologo e glottologo. Fabretti fu per molti anni anche direttore del Museo egizio di Torino.

biblioteca augusta

Nell’ambito del convegno, inoltre, Serena Innamorati, bibliotecaria archivista dell’Augusta, parlerà anche del Fondo Fabretti donato alla Biblioteca e qui tuttora conservato. Alla morte di Fabretti, avvenuta nel 1894, la sua biblioteca, comprendente 3.777 volumi, di cui 1.054 antichi, tra cui 400 manoscritti e un importante carteggio dello stesso Ariodante e di suo padre Giuseppe, furono infatti donati all’Augusta.

La mostra resterà aperta fino al 18 marzo, ad ingresso libero, presso la sede della Biblioteca comunale Augusta in via delle Prome, 15 con l’orario seguente: dal lunedì al venerdì: 8.30-18.30,  sabato: ore 9.00-13.00.

Per info: tel. 0755772500.