Terremoto, torna la paura. Tre scosse sopra i 5 gradi. Alcune scuole della Tuscia evacuate

loading...

NewTuscia – VITERBO – Tre scosse di quasi pari magnitudo: 5.4, 5.4 e 5.3 con epicentro, rispettivamente, Montereale, Capitignano e ancora Montereale, tutti paesi in provincia de L’Aquila.terremoto 5.3 montereale del 18 gennaio 2017

Si sono sentita nitidamente in tutta la provincia di Viterbo, in particolare nell’area est della Tuscia, le tre scossew di terremoto che, tra le 10.25 e le 11.25, hanno flagellato il comprensorio già colpito più volte negli scorsi mesi e compreso tra le province di Rieti e L’Aquila.

Tutte scosse ampiamente sopra i 5 gradi di magnitudo che, ora, fanno i paio con la neve e il gelo che non danno tregua alle popolazioni terremotate.

Nella Tuscia tante le chiamate ai vigili del fuoco e alcune scuole della Tuscia evacuate momentaneamente per precauzione.

Nei prossimi minuti aggiornamenti.