Cucchi, Bonafoni: “Si-Sel”: “Da oggi comincia una nuova storia”

loading...

(NewTuscia) – ROMA – “Con la chiusura dell’inchiesta bis sulla morte di Stefano Cucchi da parte della Procura di Roma e l’accusa di omicidio preterintenzionale per i tre carabinieri che lo arrestarono il 15 ottobre del 2009, siamo forse arrivati a un punto di svolta.

Con un cambio di imputazione, che aggrava la posizione degli indagati e allontana il rischio della prescrizione, comincia ora una nuova storia. Una storia che ci auguriamo porti verso una sentenza che restituisca giustizia e dignità a Stefano Cucchi la cui morte, finora, è rimasta senza responsabili”, è quanto afferma la consigliera regionale di Si – Sel, Marta Bonafoni.