Due gravi incidenti nella Tuscia segnano la fine del 2016

loading...

Emanuela Colonnelli

(NewTuscia) – VITERBO – Il passaggio dal 2016 al 2017 nella Tuscia purtroppo non è stato affatto fortunato: si sono susseguiti due gravi incidenti che hanno coinvolto due giovani ragazzi.

Sabato 31 dicembre Andrea Manca, un giovane geometra di 32 anni originario di Tuscania è morto in uno schianto con la propria moto sulla strada Piansanese.

Domenica 1 gennaio 2017 un altro grave incidente che ha coinvolto un ragazzo di 19 anni a Sutri, in località Colle Diana; l’incidente è avvenuto nella notte di capodanno. Il giovane è stato trasportato d’urgenza al Gemelli con codice rosso: le sue condizioni restano gravi.

Numerosi anche i piccoli incidenti dovuti ai classici botti: fortunatamente si tratta solo di feriti non gravi.