Asili nido, Sberna (Fi): “Emendamenti per 900 mila euro a bilancio regionale, Pd si attivi”

 

Antonella Sberna
Antonella Sberna

(NewTuscia) – VITERBO – Apprendiamo della presentazione da parte delle forze di opposizione di emendamenti per circa 900.000 euro al bilancio regionale, attualmente in discussione in Consiglio regionale, al fine di sostenere le amministrazioni comunali sul delicato tema degli asili nido pubblici e convenzionati con il servizio pubblico.

Consideriamo le due proposte non solo di buon senso ma del tutto funzionali ad aumentare l’offerta di posti-bimbo incidendo in maniera sensibile, peraltro, sulla tariffazione a carico delle famiglie.

Auspichiamo che il sindaco Michelini e l’assessora ai servizi sociali Troncarelli, autorevoli espressioni del centrosinistra viterbese, sappiano attivare un sano rapporto con il Partito Democratico regionale al fine di giungere in fretta all’approvazione dei due emendamenti presentati.

Aumentare le risorse a favore del servizio di asilo nido rappresenterebbe non una vittoria politica di alcuni ma un segno importante di vicinanza concreta alle famiglie.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21