Centro Alzheimer di Viterbo, al via i lavori per la nuova sede

(NewTuscia) – VITERBO – “Finalmente il centro Alzheimer del distretto socio-sanitario Vt3 potrà disporre, a breve, di una sede consona e più rispettosa delle esigenze prioritarie delle persone che combattono giornalmente contro questa grave malattia”.

L'assessore ai servizi sociali del Comune di Viterbo, Alessandra Troncarelli
L’assessore ai servizi sociali del Comune di Viterbo, Alessandra Troncarelli

Lo comunica soddisfatta l’assessore alle politiche sociali Alessandra Troncarelli, che aggiunge: “Al momento del mio insediamento avevo infatti constatato e verificato le criticità con cui erano costretti a convivere sia i pazienti, sia i loro familiari e sia gli operatori, e mi sono pertanto impegnata a individuare una soluzione che da anni aspettavano e che adesso si sta realizzando. In fase di assestamento di bilancio, nel mese di novembre – ha spiegato l’assessore – ho reperito le risorse necessarie per poter procedere sia ai lavori di adeguamento del nuovo immobile che ospiterà il centro e sia al trasferimento e all’acquisto degli arredi. La nuova sede sarà all’interno di un bene di proprietà comunale a San Martino al Cimino, sarà molto più funzionale dal punto di vista logistico e sarà dotata di un’area a servizio immersa nel verde. Ringrazio l’Associazione Alzheimer Ezio Ciatti, in particolare la presidente Patrizia Ciatti, con la quale ho instaurato un proficuo rapporto di collaborazione e confronto nelle diverse scelte che ho dovuto intraprendere per il conseguimento di questo risultato”.