Il Punto sul campionato di Lega Pro dopo la 17° giornata di andata

Maurizio Fiorani

(NewTuscia)-VITERBO- La Viterbese-Castrense perde in casa 1-0 con il Siena ed ormai in crisi piena. I gialloblù confermano il proprio momento negativo subendo un’ulteriore sconfitta che aggrava ancora di più la classifica divenuta ora preoccupante, visti i risultati delle rivali che hanno iniziato a fare i punti. Ora la zona Play-Out  si è avvicinata, serve una scossa per cercare di risalire la china. Ritornando alla gara persa con il Siena sono bastati pochi minuti agli ospiti per portarsi in vantaggio con Margiotta, che servito in area gialloblù ha messo alle spalle dell’incolpevole portiere Iannarilli che in precedenza aveva già respinto di piede una conclusione degli avanti bianconeri senesi con una difesa gialloblù, apparsa nell’occasione poco reattiva nel chiudere i varchi agli avanti ospiti.

Il neo acquisto della Viterbese-Castrense Joachim Mununga subentrato nella ripresa nella gara persa al Rocchi 1-0 con il Siena ha destato una buona impressione
Il neo acquisto della Viterbese-Castrense Joachim Mununga subentrato nella ripresa nella gara persa al Rocchi 1-0 con il Siena ha destato una buona impressione

La squadra ha provato una timida reazione nel primo tempo anche se in attacco si sono evidenziati i soli limiti offensivi, dovuti alla scarsa incisività delle punte, quasi mai pericolose.
Nella ripresa anche se in maniera non molto organizzata, le cose sono andate meglio e si è visto qualcosa anche con l’ingresso in campo di Varutti che ha messo al centro area senese tre cross alquanto pericolosi. Pericoli per la porta ospite, sono scaturiti da palle inattive,  due calci di punizione dai 25 metri pericolosi di Neglia, uscito di poco alto dall’incrocio  dei pali, ed una deviazione in corner del portiere ospite, su bordata su calcio di punizione di Pacciardi, dalla lunga distanza.
Da segnalare anche due legni colpiti su azioni in mischia dagli sviluppi di corner, ma niente di trascendentale.

Mr Giovanni Cornacchini esonerato dopo la sconfitta interna con il Siena di giovedì scorso
Mr Giovanni Cornacchini esonerato dopo la sconfitta interna con il Siena di giovedì scorso

La società per opera del patron Piero Camilli è intervenuta esonerando Mr. Giovanni Cornacchini e chiamando al suo posto Mr. Dino Pagliari  tecnico marchigiano originario di Macerata molto esperto che ha già allenato formazioni

importanti in Lega Pro come il Frosinone e Fermana e Lecce e Pisa con buoni risultati, a cui spetterà un compito molto gravoso quello di rilanciare una squadra in caduta libera ed in chiara crisi di gioco e di risultati.
Oggi pomeriggio primo test probante con L’Arezzo dei bomber Moscardelli (Ex Chievo Verona) e del pericoloso attaccante Polidori ( lo scorso anno in forza al Rimini ed originario della provincia di Viterbo). Una gara difficilissima per i gialloblù che incontreranno in trasferta una formazione molto quotata che è attualmente terza in classifica ed è reduce dal successo corsaro di Prato per 2-1.

L'attaccante della Viterbese-Castrense nel finale di gara con il Siena ha colpito una clamorosa traversa sul calcio d'angolo che poteva dare il pareggio ai gialloblù
L’attaccante della Viterbese-Castrense nel finale di gara con il Siena ha colpito una clamorosa traversa sul calcio d’angolo che poteva dare il pareggio ai gialloblù

Il Livorno ha pareggiato per 2-2 in casa con il Piacenza dopo una gara molto combattuta e ricca di colpi di scena. Gli amaranto labronici perdono una occasione per avvicinarsi al terzo posto occupato attualmente dall’Arezzo. Oggi il Livorno se la vedrà in trasferta con la Cremonese in una gara che rappresenta il big match della 17° giornata del girone A della Lega Pro. La Cremonese è reduce dalla battuta d’arresto rimediata a Lucca per 1-0 ad opera dei rossoneri di Mr.Galderisi in serie positiva da diverse  giornate.

La Lupa Roma cede di misura in casa 1-0 ad opera del Como, formazione in netta ripresa, oggi i capitolini, saranno di scena sul campo della capolista Alessandria reduce dal prezioso pareggio esterno per 1-1 sul campo del Renate. I brianzoli del Renate di Mr.Foschi,saranno invece impegnati in trasferta, nel derby con il Como.
Il Pontedera pareggia per 2-2 in casa con la Carrarese, oggi i granata pisani se la vedranno oggi con il Piacenza in trasferta, mentre i gialloazzurri apuani giocano in casa con la Lucchese.

Una delle tante furiose mischie in area del Siena nel finale convulso di gara del disperato forcing gialloblù alla ricerca del pareggio
Una delle tante furiose mischie in area del Siena nel finale convulso di gara del disperato forcing gialloblù alla ricerca del pareggio

I sardi dell’Olbia invece stanno invece attraversando un periodo molto contraddittorio, con risultati alterni giovedì scorso stati battuti in casa per  3-1 dalla Pistoiese ed oggi saranno impegnati in trasferta sul campo del Siena rinfrancato dal successo corsaro di Viterbo.
Pareggio in casa per 1-1 tra il Pro Piacenza ed il Giana Erminio, un risultato che accontenta maggiormente i lombardi che giocavano in trasferta. Oggi il Giana Erminio che gioca in casa con il Prato fanalino di coda del girone, mentre il Pro Piacenza viaggia alla volta di Pontedera per incontrare il Tuttocuoio reduce dal successo esterno sul campo del Racing Roma per 2-1 in rimonta.
Il Racing Roma oggi gioca in trasferta sul campo della Pistoiese reduce dall’impresa corsara di Olbia per 3-1.

 

RISULTATI DELLA 17°GIORNATA DI ANDATA
VITERBESE-CASTRENSE-SIENA 0-1

LIVORNO-PIACENZA 2-2
LUCCHESE-CREMONESE 1-0
LUPA ROMA-COMO 0-1
OLBIA-PISTOIESE 1-3
PONTEDERA-CARRARESE 2-2
PRATO-AREZZO 1-2
PRO PIACENZA-GIANA ERMINIO 1-1
RACING ROMA-TUTTOCUOIO 1-2

CLASSIFICA

ALESSANDRIA 43
CREMONESE 36
AREZZO 32
LIVORNO 30
LUCCHESE 27
COMO 27
PIACENZA 26
RENATE 25
SIENA 23
GIANA ERMINIO 23
VITERBESE-CASTRENSE 23
CARRARESE 21
OLBIA 21
PISTOIESE 20
PONTEDERA 18
PRO PIACENZA 17
TUTTOCUOIO 17
LUPA ROMA 13
RACING ROMA 11
PRATO 8

PROSSIMO TURNO

ALESSANDRIA-LUPA ROMA
AREZZO-VITERBESE-CASTRENSE
CARRARESE-LUCCHESE
CREMONESE-LIVORNO
GIANA ERMINIO-PRATO
PIACENZA-PONTEDERA
PISTOIESE-RACING ROMA
SIENA-OLBIA
TUTTOCUOIO-PRO PIACENZA
COMO-RENATE