Un Siena pratico sbanca il Rocchi, Viterbese-Castrense poco incisiva in attacco

loading...

Maurizio Fiorani

(NewTuscia) – VITERBO – La Viterbese-Castrense cede in casa 1-0 con la Robur Siena, un’altra sconfitta che fa seguito a quella pesante sconfitta per 4-0 rimediata in casa della capolista Alessandria domenica scorsa. Una Viterbese che è passata subito in svantaggio grazie ad una rete di Marotta, abile a sfruttare una dormita della difesa gialloblù apparsa nell’occasione poco reattiva sulla ribattuta del portiere gialloblù Iannarilli, che aveva in un primo momento respinto una conclusione in porta di piede.
Nel corso della prima frazione di gioco il Siena che è andato poi vicino al 2-0, colpendo una traversa su azioni di rimessa. Nella ripresa un timido forcing che ha fruttato due legni colpiti sugli sviluppi di calci d’angolo ed una parata del portiere ospite  su calcio di punizione, deviata in corner.  Poca cosa per una squadra che deve ora lottare per salvarsi e che è apparsa debole in tutti i reparti e poco incisiva in attacco. Domenica prossima si va ad Arezzo, una trasferta che si presenta alquanto difficile contro un avversario in grande spolvero.

Passiamo alle formazioni delle due squadre.

VITERBESE-CASTRENSE: Iannarilli, Mallus, Pacciardi, Dierna, Cuffa, Invernizzi, Diop, Cenciarelli, Neglia, Marano, Celiento

A disposizione di Mr.Giovanni Cornacchini: Pini,Mununga, Belcastro, Micheli, Ansini,Corinti,Varutti, Mazzolli

ROBUR SIENA:Moschin, Guerri, Mendicino, Marotta, D’Ambrosio, Iapichino, Bordi, Stankevicius, Grillo, Saric, Firenze,

A disposizione di Mr.Giovanni Colella: Ivanov, Romagnoli, Rondanini, Bunino, Masullo, Lucarini, Doninelli, Filipocic, Secondo

Arbitro: Gianpaolo Mantelli di Brescia

Assistenti: Lorenzo Livolsi di Firenze e Graziano Vitaloni di Ancona.

Note: Giornata soleggiata ma molto fresca terreno in buone condizioni, pubblico 1200 circa, con rappresentanza di circa 100 tifosi senesi al seguito in curva Sud.


CRONACA DEL PRIMO TEMPO

Al 2° punizione per la Viterbese, della battuta si incarica  Neglia sulla trequarti sinistra con pallone messo in mezzo all’area toscana e il portiere ospite Moschin para.

Al 3° il Siena passa in  vantaggio con Marotta che, ben servito in area dopo un batti e ribatti in area mette in rete alla spalle di Iannarilli  che aveva respinto una prima conclusione di piede, la  difesa gialloblù è apparsa poco reattiva.

Al 5° Siena pericoloso, cross di Iapichino dalla fascia sinistra per Mendicino che manda di poco a lato.

Al 7° bella azione di Celiento che, servito da Neglia, tira in porta e il portiere Moschin para non senza affanno in due tempi.

viterbese-siena69

Al 9° bella azione della Viterbese con Cenciarelli che serve Diop che, dal limite, manda alto sopra la traversa.

La Viterbese prova una reazione  ma sbaglia troppi passaggi a centrocampo ed il Siena riparte in contropiede in modo pericoloso.

Al  18° bella triangolazione tra Neglia, Marano e Celiento con quest’ultimo che però conclude mandando  abbondantemente fuori vanificando tutto.

Al 21° Dierna conquista un pallone dalla fascia sinistra e  mette al centro area un cross, il pallone viene respinto corto dalla difesa bianconera e la palla giunge al limite dove arriva Marano che conclude fuori, sprecando una occasione favorevole.

Al 23° bella azione del Siena con Saric che conclude in porta ma il portiere Iannarilli non si fa sorprendere e devia in tuffo alla sua destra poi la difesa gialloblù libera.
viterbese-siena70

Al 27° corner per il Siena senza esito ma la difesa Viterbese libera in fallo laterale.

Al 32° cross di Diop per Neglia che, sbilanciato, conclude malamente, il portiere Moschin del Siena in tuffo devia di pugno evitando pericoli per la sua porta.

Al 33° brutto fallo su Neglia: si accende una mischia tra i giocatori e ne fanno le spese Celiento della Viterbese  e Firenze del Siena.

Al 38° cross in area di Neglia per Marano che conclude in porta ma il suo tiro viene deviato da un difensore che rinvia mettendo in moto una pericolosa ripartenza dei toscani, fermata  in extremis da Cenciarelli che intercetta in modo provvidenziale in ripiegamento difensivo un passaggio filtrante.

Al 40° infortunio a Dierna che deve rimanere fuori da campo per diversi minuti.

Al 47° Siena vicino al 2-0: pallone perso da Cuffa sulla trequarti, gli avanti del Siena partono in contropiede, Marotta serve Saric che conclude in porta colpendo la parte alta della traversa, poi il pallone si perde in curva.

La prima frazione di gioco termina con il Siena meritatamente in vantaggio e la Viterbese in confusione mentale.

 

CRONACA DEL SECONDO TEMPO

Al 3° Siena pericolosa in attacco: un retropassaggio del difensore Celiento in anticipo su un attaccante avversario per poco non beffa il portiere Iannarilli che respinge di piede.

Al 6° cross di Cenciarelli, colpo di testa di testa Diop che si perde fuori.

All’8° punizione per la Viterbese dai 25 metri, della battuta si incarica Neglia e la sua conclusione esce di poco fuori dall’incrocio dei pali.

viterbese-siena67

Al 9° contropiede per il Siena, per fortuna ci mette una pezza Marano che anticipa di un soffio l’attaccante Saric del  Siena che stava battendo a rete quasi a colpo sicuro.

Al 12° cambio, esce Mallus ed entra Varutti nelle fila della Viterbese, Mr Cornacchini prova a dare maggiore spinta in attacco.

Al 14° punizione sulla trequarti per i gialloblù, batte Marano e la difesa toscana libera.

Al 16° bell’anticipo di Varutti sulla fascia sinistra, questo conquista un pallone e mette al centroarea, il portiere del Siena respinge di pugno in uscita alta poi la difesa allontana la minaccia.

Al 19° altra sostituzione nelle fila della Viterbese, esce Marano ed entra il neoacquisto Mununga per la Viterbese.

 Al 20° contropiede del Siena, interviene Cenciarelli che evita la rete del 2-0 degli ospiti: con un anticipo strepitoso ruba palla agli avanti del Siena.

Al 21° punizione per la Viterbese dal limite, il tiro di Neglia è respinto dalla barriera toscana.

Al 22° cambio nelle fila del Siena, esce Saric ed antra  Bunino.

Al 28° viene ammonito Iapichino del Siena per fallo su Celiento. Batte Pacciardi e la sua conclusione viene deviata in corner dal portiere del Siena. Il seguente tiro dalla bandierina è battuto da Neglia, il pallone viene messo al centro nell’area piccola toscana, si accende una mischia con deviazione di Dierna di testa sul palo, poi la difesa toscana libera con molto affanno.

Al 30° esce  Cuffa ed entra Belcastro nelle fila dei gialloblù.

viterbese-siena64

Al 32° corner per i toscani senza esito.

Al 34° esce Grillo ed entra Rondanini nelle fila dei bianconeri toscani.

Al 36° ancora Dierna in ripiegamento difensivo evita un corner per i toscani, anticipando gli attaccanti bianconeri lanciati in area gialloblù.

Al 40° viene ammonito il portiere del Siena Moschin per perdita di tempo.

Al 43° corner per la Viterbese: colpo di testa di Diop che lambisce la parte alta della traversa e poi il pallone  finisce fuori

L’arbitro concede 5 minuti di recupero, la Viterbese prova un forcing disperato ma la partita finisce 1-0 per il Siena che si porta a casa due punti pesantissimi in trasferta, mentre  i gialloblù sprofondano in classifica.

viterbese-siena34

RISULTATI DELLA 17°GIORNATA DI ANDATA

VITERBESE-CASTRENSE-SIENA 0-1
LIVORNO-PIACENZA 2-2
LUCCHESE-CREMONESE 1-0
LUPA ROMA-COMO 0-1
OLBIA-PONTEDERA 1-3
PONTEDERA-CARRARESE 2-2
PRATO-AREZZO 1-2
PRO PIACENZA-GIANA ERMINIO 1-1
RACING ROMA-TUTTOCUOIO 1-2
RENATE-ALESSANDRIA 1-1

 

CLASSIFICA

ALESSANDRIA 43
CREMONESE 36
AREZZO 32
LIVORNO 30
LUCCHESE 27
COMO 27
PIACENZA 26
RENATE 25
SIENA 23
GIANA ERMINIO 23
VITERBESE-CASTRENSE 23
CARRARESE 21
OLBIA 21
PISTOIESE 20
PONTEDERA 18
PRO PIACENZA 17
TUTTOCUOIO 17
LUPA ROMA 13
RACING ROMA 11
PRATO 8

PROSSIMO TURNO

ALESSANDRIA-LUPA ROMA
AREZZO-VITERBESE-CASTRENSE
CARRARESE-LUCCHESE
CREMONESE-LIVORNO
GIANA ERMINIO-PRATO
PIACENZA-PONTEDERA
PISTOIESE-RACING ROMA
SIENA-OLBIA
TUTTOCUOIO-PRO PIACENZA
COMO-RENATE