Metropolitane Roma, Paolozzi: “Solidarietà a lavoratori. Comune sparito”

(NewTuscia) – ROMA – “Sono molto preoccupato per la situazione occupazionale dei lavoratori di Roma Metropolitane, oggi in protesta contro l’assordante silenzio istituzionale del Campidoglio e allarmati per il proprio futuro in seguito alla decisione grillina di non procedere con la ricapitalizzazione dell’azienda. Raggi e compagnia non sanno piu’ che pesci pigliare: invece di lavorare con trasparenza e impegno, evitando che la società caschi negli sprechi del passato, i pentastellati se ne lavano le mani e mettono il freno alla realizzazione della Metro C oltre il Colosseo.

Con conseguente rischio del posto di lavoro per i dipendenti di Roma Metropolitane, ai quali non posso che esprimere la mia piena solidarietà. Il Campidoglio si svegli”. Così, in una nota, il consigliere regionale FI e vicepresidente della commissione Mobilità, Adriano Palozzi.