La ASL Roma 4 risponde all’articolo Manutencoop

(NewTuscia) – ROMA – A seguito della notizia apparsa sui quotidiani locali che coinvolge la Asl Roma 4 nella vertenza tra i dipendenti e la ditta affidataria del servizio di pulizia e ausiliariato Manutencoop, la Direzione Aziendale nello spirito di massima collaborazione e mediazione che ha sempre contraddistinto l’attività della Asl in questa vicenda, vuole chiarire la sua posizione in merito.
A seguito del recente stato di agitazione proclamato dalle sigle sindacali, la Asl Roma 4 si e’fatta promotrice di incontri sia con i rappresentanti sindacali che con la ditta Manutencoop, al fine di favorire un accordo.In vista della riunione programmata per il 25 novembre tra sindacati e ditta, in data 24 la Asl ha inviato alla Manutencoop una nota con la quale l’Azienda Sanitaria pur garantendo la spending rewiew prevista dalla normativa, ha riconosciuto alla ditta un margine di incremento del servizio, idoneo a soddisfare le richieste dei dipendenti.
Questo ultimo passo e’stato compiuto dalla Asl Roma 4 su propria iniziativa nell’interesse del buon andamento del servizio.