E’ decollato il FabricaFestival

(NewTuscia) – FABRICA DI ROMA festa-fabrica– Ormai è decollata con tre ottime uscite. E domenica  27 si ripresenta con la quarta  rappresentazione di una lunga serie che prosegue fino a marzo inoltrato.  E il FabricaFestival, che da più di un decennio movimenta la proposta culturale a Fabrica di Roma , con spettacoli e compagnie che da tutta Italia ambiscono a essere selezionate  per   arrivare nella cittadina falisca. Guardando il programma 2016/2017 si vede benissimo che il panorama delle autorevoli presenze fabrichesi è esteso a tutto il territorio nazionale da nord a sud.

Questo arricchisce   e valorizza il cartellone sapientemente   preparato dal direttore artistico Carlo Ciaffardini, il quale ha selezionato per  questa prossima domenica una  esilarante commedia  che arriva dalla fucina teatrale di Genova. Tratta da una felice intuizione di Nicola Bagicalupo e portata in scena dalla Compagnia  Sopra il palco (“ in sciu palcu” in dialetto) l’opera è il cavallo di battaglia del grande comico del capoluogo regionale Gilberto Govi. Nella atmosfera degli anni quaranta e nella casa di un benestante, Stefano e sua moglie Giggia c’è una figlia da maritare. Tra promesse di matrimonio vere o finte si passeranno momenti dove per gli spettatori ci sarà solo da ridere.

FabricaFestival  è una manifestazione indetta dal Comune di Fabrica di Roma, in collaborazione con la Ass. Pro-Loco e con il patrocinio della Regione Lazio e della Provincia di Viterbo. FITA e UILT, le due maggiori associazioni di teatro hanno posto il loro logo alla rassegna di Fabrica così come ha fatto l’Area Omogenea della Via Amerina e delle Forre. Legittima la soddisfazione per questo perdurare  nel tempo dei successi del PalaArte della amministrazione del Sindaco Scarnati che si avvale della collaborazione in merito della giovanissima e capace Elisa Cencelli , assessore esterno alle attività culturali  riguardanti cinema e teatro. Appuntamento a Domenica alle ore 17,30.