“Biblioteca per tutti”: un modo per stimolare la frequentazione della Biblioteca per adulti e bambini

(NewTuscia) – montefalcoMONTEFALCO – Riparte “Biblioteca per tutti” , un progetto del Comune di Montefalco in collaborazione con Unione delle Biblioteche Terre dell’Olio e del Sagrantino e l’accademia della Cultura di Montefalco.

Al via la sesta edizione di un’ entusiasmante programma di attività che si svolgo all’interno della Biblioteca che si trova all’interno del palazzo comunale in piazza del Comune. La giunta ha approvato anche per quest’anno il progetto che ha visto il suo avvio lo scorso sabato 12 novembre con l’attività di Musica per cuccioli, il laboratorio di educazione al suono e alla musica rivolto ai bambini da 0 a 3 anni. Nel percorso di conquiste motorie, di sperimentazione delle proprie capacità espressive (voce, movimento, sguardo, manipolazione), di elaborazione degli stimoli che gli adulti e il mondo stesso propongono ai bambini, la musica, per il suo potere coinvolgente, arricchente e comunicativo, riveste un ruolo ovviamente vitale. Il laboratorio è un’ ottima occasione per i genitori di fare una nuova esperienza insieme ai loro bambini. Sabato 19 novembre inizieranno le letture del progetto “Nati per Leggere” che propone ai bambini di età compresa tra 3 e 6 anni un programma di letture (a bassa voce!)ed attività creative per scoprire mediante i sensi l’alternarsi delle stagioni e delle festività annuali.

Con il progetto “Biblioteca aperta” dal mese di novembre fino a maggio la Biblioteca comunale rimarrà aperta tutte le mattine dal lunedì al giovedì dalle ore 9 alle 12. Nei pomeriggi di lunedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 15 alle 17, tutti i bambini e ragazzi potranno trascorrere pomeriggi di studio in compagnia delle giovani dell’Accademia di Montefalco che li supporteranno nelle attività di studio e nelle ricerche. Consultando il sito www.montefalcodoc.it è possibile scaricare il programma completo degli appuntamenti. La biblioteca comunale vi aspetta sabato 19 con la lettura “Festa d’autunno”. “Si tratta – commenta l’assessore alle manifestazioni Daniela Settimi – di un progetto al quale l’amministrazione comunale tiene in modo particolare e che ripropone tutti gli anni un programma di appuntamenti di musica lettura e approfondimenti di studio: un modo per stimolare la frequentazione della nostra Biblioteca da parte di Bambini, ragazzi e adulti.”

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21