Viterbo ancora sommersa dai rifiuti, Viterbo Civica: “Denuncia alla Procura della Repubblica, Comune inerme”

(NewTuscia) – VITERBO – Viterbo ancora sotto l’emergenza rifiuti! E in più ci si mette la creazione di piccole discariche abusive da parte dei cittadini incivili, a ridosso delle isole di prossimità. rifiuti2
rifiuti1
L’Associazione Viterbo Civica, che ormai da anni si batte contro questa piaga, è arrivata al limite della sopportazione ed è passata alle vie di fatto, presentando una denuncia presso la Procura della Repubblica per danno ambientale; che a questo punto costringe la Procura a fare tutti i passi necessari per capire e perseguire legalmente chi permette che queste aree si trasformino in vere e proprie discariche non autorizzate; oltre ovviamente ad individuare quei cittadini che, fattivamente, gettano i rifiuti lungo le vie e piazzole periferiche.

rifiuti3
L’associazione rivendica e sottolinea che i cittadini onesti che rispettano le regole vadano tutelati. Non è più sopportabile che io, cittadino virtuoso, mi sacrifichi a differenziare e poi veda vanificare il mio lavoro da chi, impunemente, se ne infischia di contribuire a tenere in ordine una città degna di tale nome. L’associazione punta il dito anche contro l’assessore Tofani, il quale, a differenza del suo predecessore Vannini, non si è messo a disposizione dei cittadini, magari semplicemente anche con un minimo di considerazione. L’associazione si è anche stancata di vedere contributi dati a pioggia da parte del Comune per spettacoli e spettacolini vari, mentre per gli interventi di prima necessità, come rifiuti e strade, gli interventi vengono solo annunciati sui giornali. Una volta un assessore diceva che il Comune non è un Bancomat. Vale ancora questo esempio, oppure vale per alcuni ed altri no?

Viterbo Civica