Sanità, Si – Sel: cancellazione ticket passo importantissimo per uguaglianza

(NewTuscia) – ROMA – “Piccoli passi ma importanti, come quello reso noto oggi dal Presidente Zingaretti, che cancella il Ticket aggiuntivo sulle prestazioni sanitarie dal 2017, per restituire giustizia ed uguaglianza. Dal 2008 infatti a quello nazionale si aggiungeva il ticket sanitario regionale di fatto aumentando il costo a carico del cittadino per le prestazioni.
Cancellarlo è possibile grazie al lavoro messo in atto in questi anni sui conti della sanità e che sta evidentemente portando i frutti sperati.
Un atto che apprezziamo e che riteniamo giusto soprattutto pensando alle tante persone che più di altre stanno soffrendo la crisi e alle quali è doveroso assicurare il diritto alla prevenzione e alle cure mediche.
Bene così quindi, nel merito e nel metodo.”
A dichiararlo in una nota sono Gino De Paolis, Marta Bonafoni e Daniela Bianchi, Capogruppo e Consigliere Si-Sel alla Regione Lazio.