Gubbio. Delegazioni progetto Erasmus “Skills for success” ricevuti in comune dal sindaco Stirati

DELEGAZIONI PROGETTO ERASMUS PLUS “SKILLS FOR  SUCCESS” RICEVUTI IN COMUNE  DAL SINDACO STIRATI

(NewTuscia) – GUBBIO – Sono stati ricevuti ieri pomeriggio dal sindaco Filippo Mario Stirati  gli studenti della delegazione internazionale del Partenariato Strategico di scuole Erasmus Plus  “Skills fOr Success” (S.O.S.), in visita a Gubbio fino  all’11 novembre nell’ambito del progetto promosso dall’IIS “Cassata Gattapone.   Erano presenti  studenti e docenti di Spagna  (Andalusia e Catalogna)  e Germania oltre ad alcune classi e docenti dell’IIS, presentati dall’insegnante Annalisa Nardelli.

Il sindaco Stirati, nel dare il benvenuto dell’amministrazione e della città, ha sottolineato l’importanza degli scambi tra i giovani e delle reciproche conoscenze, per fondare  nella coesione tra i giovani la  spina dorsale della  vera Europa. « Gubbio vi  accoglie  con la consueta ospitalità – ha commentato il sindaco – e potete constatare da voi stessi che, nonostante l’emergenza che in questo periodo ha colpito alcuni luoghi dell’Italia centrale, la nostra città è solida e bella ».  La professoressa Nardelli ha spiegato come  la finalità del progetto è la condivisione di  buone pratiche didattiche ed educative,  attività progettuali e laboratoriali,  l’innalzamento delle competenze degli studenti, anche in campo linguistico.

SMALTIMENTO DEI RIFIUTI E BENEFICI PER L’AMBIENTE E PER LE TASCHE DEI CITTADINI ILLUSTRATI DALL’ASSESSORE TASSO A  STUDENTI

L’assessore  Alessia Tasso,  affiancata da Giovanni Menichetti in rappresentanza del dirigente Davide Nadery, ha illustrato questa mattina il progetto di sensibilizzazione sulla raccolta differenziata, a un primo gruppo di  studenti dell’IIS  ‘Cassata – Gattapone’, con il programma di estenderlo nei prossimi giorni ad altri, completando il calendario anche  con successivi incontri in altre scuole.  «  E’ fondamentale questo percorso di  sensibilizzazione sulla raccolta differenziata  – ha spiegato l’assessore  Tasso –  realizzato in collaborazione  con il mondo della scuola.

Il progetto consiste nel rendere responsabili voi studenti della raccolta differenziata in modalità “classe a classe”, così come in città viene effettuata in modalità  “porta a porta”. Il corretto comportamento degli studenti sarà valutato  anche  nel curriculum scolastico.  Il problema dei rifiuti è un’emergenza  della nostra società e richiede un cambiamento di mentalità e di comportamento e oltre che di natura ambientale ed estetico, è anche un aggravio  economico che incide sui bilanci pubblici e sulle famiglie. Come studenti e futuri cittadini adulti, è importante che abbiate la consapevolezza  dei processi di smaltimento.

A Gubbio erano circa 16 mila le tonnellate di rifiuti prodotte prima della differenziata,  che per 32 mila abitanti rappresentano circa  500 chili  a persona.  Il costo  per smaltire una tonnellata di RSU è di 110 euro per una spesa di 880 mila euro.

Tutti siamo consapevoli che smaltire correttamente e differenziare è una strada inevitabile e premiante. Nel territorio comunale, grazie all’impegno dell’amministrazione, sta diminuendo la quantità di indifferenziata, un segnale incoraggiante e  un risparmio  con la scelta del riciclo delle materie prime ».  Più di mille gli studenti coinvolti che da lunedì inizieranno la differenziata con il posizionamento dei contenitori, con l’indicazione a praticarla, con un minimo impegno e con un massimo rendimento.

CONVOCAZIONE  IIª COMMISSIONE CONSILIARE PERMANENTE

Il presidente della  IIª Commissione Consiliare Moreno Zebi fa presente che  la seduta della Commissione Consiliare,  prevista per  oggi  mercoledì  9 novembre,  è stata annullata.

Comunica altresì che  la Commissione stessa è convocata, presso la Sala del Consiglio Comunale del Municipio di Gubbio, in Piazza Grande i seguenti giorni: martedì   15 novembre  alle ore 16  in prima convocazione ore 17 in seconda convocazione; mercoledì   16 novembre  alle ore 16  in prima convocazione ore 17  in seconda convocazione. All’ordine del giorno: Regolamento per la Qualificazione dello Spazio Urbano e del Pubblico Ornato.

CONFERENZA STAMPA PRESENTAZIONE RISULTATI RACCOLTA DIFFERENZIATA  

E’ convocata per lunedì 14  novembre alle ore 11,30 presso la Sala Consiliare del Comune in piazza Grande, la CONFERENZA STAMPA di presentazione dei risultati della raccolta differenziata. Saranno presenti il sindaco Filippo Mario Stirati e l’assessore Alessia Tasso.

ALLA SPERELLIANA PRESENTAZIONE DEL LIBRO ‘L’INDIA NEL CUORE’  DI  BATTAGLINI

Si terrà venerdì 11 novembre alle ore 18,30  presso la Biblioteca Sperelliana ­ sala ex Refettorio la presentazione del  libro  “L’INDIA NEL CUORE” (Edizioni Accademia dei Romiti, 2016) di Fabrizio Battaglini. Ne parleranno con l’autore   Rita Cecchetti vice sindaco e  assessore alle Politiche Sociali del Comune di Gubbio,  Andrea Capponi sindaco di Costacciaro,  Paola Tomassoli psichiatra CSM di Gubbio,  Massimiliano Minelli antropologo Università di Perugia.

Battaglini ha viaggiato molto: Australia, Europa, Centro­America, Maghreb, ma  l’India  gli è rimasta nel cuore. L’opera, basata sul racconto di un viaggio intrapreso dall’autore, parla della scoperta di questo grande Paese tra la sorpresa, l’umanità e  la spiritualità,  lo stupore e il misticismo, degli incontri vissuti, passando da situazioni simpatiche a curiose e tragiche. Un Paese meraviglioso e sublime,  povero e fiero che vive la sua condizione con una filosofia di vita armoniosa e non rassegnata nonostante le difficoltà.

“L’amministrazione comunale – spiega il sindaco  di Costacciaro Capponi – ha deciso di aiutare Fabrizio Battaglini a stampare il libro, non solo perché è un ottimo lavoro, ma anche perché parla di integrazione, incontro di culture, avvicinamento di stili di vita opposti ma sempre congiungibili. Ogni cultura può convivere con le altre, basta volerlo”.

BANDO DI GARA PER INTERVENTO SU S. CROCE DELLA FOCE 

La Confraternita di S. Croce della Foce  comunica che nella Gazzetta Ufficiale n. 129 del 7/11/2016 -5° Serie Speciale Contratti Pubblici,   è stata pubblicata la gara di appalto, indetta dal Ministero dell’Infrastrutture e Trasporti –Provveditorato OO.PP. Toscana, Marche, Umbria, concernente la “Sistemazione idraulica del torrente Camignano e ripristino dei danni provocati dal dissesto della sponda alla Chiesa di Santa Croce della Foce”. Il bando di gara, del valore di circa 1 milione  e  800.000 euro, sarà aperto fino alle ore 13 del giorno 14 dicembre.

«Tutti noi oggi, più che una speranza  – si legge nel comunicato  –  abbiamo la certezza di riappropriarci a breve della Chiesa di Santa Croce della Foce indiscutibile riferimento culturale e religioso della città di Gubbio – si legge nella nota della Confraternita di S. Croce della  Foce -. Un sincero ringraziamento a tutti coloro che, con qualsiasi forma e modo, si sono adoperati in questi anni per il raggiungimento di questo obiettivo».

‘UMBRA ACQUE’  AVVISO ALLA CLIENTELA APERTURA SPORTELLI

Facendo seguito alle sollecitazioni da più parti pervenute, ‘Umbra Acque’  comunica che  ha provveduto a garantire  – per quanto consentito dalle ridotte disponibilità di personale –comunque l’apertura di almeno uno sportello per quadrante territoriale anche in questo periodo, caratterizzato dall’impegno straordinario derivante dall’implementazione dei nuovi sistemi informativi e dalla conseguente necessità di formazione di tutto il personale.

L’azienda,  stante la ridotta disponibilità di personale e per evitare attese, chiede  all’utenza di recarsi agli sportelli solo in caso di attività che non possano essere svolte mediante i canali telefonici ed informatici costantemente attivi.  Spiegano anche che si  tratta di un momentaneo disagio che permetterà di migliorare complessivamente la qualità dei servizi erogati.

Di seguito gli orari  delle aperture  dello sportello di Gubbio, al termine del quale riprenderà il normale orario di apertura:  mercoledì  23 novembre  e mercoledì  7 dicembre  con orario dalle 8,30 alle 12,45 e dalle  14,30 alle 16,45.  Gli utenti,  fuori dagli orari e giorni di apertura indicati, potranno comunque rivolgersi all’ufficio centrale di Perugia o utilizzare i consueti canali telefonici o informatici messi a disposizione: call center commerciale numero verde 800.00.55.43,   segnalazione guasti  numero verde 800.25.04.45,  portale web www.umbraacque.com .