Convegni Wienerberger: mercoledì 9 novembre nuova tappa a Viterbo

Il 9 novembre il tour di incontri formativi del più grande produttore al mondo di laterizi fa tappa all’Hotel Villa Sofia di Viterbo con il convegno “Progettare, Costruire, Abitare A+”.
(NewTuscia) – VITERBO – Nuova tappa a Viterbo per il “tour” di Wienerberger: l’azienda mercoledì 9 novembre sarà tra i protagonisti del convegno “Progettare, Costruire, Abitare A+”, in programma dalle 9 presso l’Hotel Villa Sofia di Viterbo e organizzato da Abitare A+.

Diverse le tematiche al centro del convegno durante il quale si parlerà della riqualificazione degli edifici, degli interventi di adeguamento energetico dell’involucro, che interessano una parte consistente del patrimonio edilizio italiano, e dell’importanza di rispettare i valori architettonici, storici e cultuali dell’edificio nel momento in cui è necessario intervenire. Si parlerà poi di progettazione, costruzione e gestione delle nuove costruzioni con l’obiettivo di valorizzare al meglio l’apporto delle risorse naturali, ricorrendo alle tecnologie rinnovabili, moderne ed efficienti, nell’ottica di ridurre il fabbisogno energetico e le emissioni di C02.

Tra case history e approfondimenti tecnici troverà spazio l’intervento dell’ing. Francesco Biscaroni, Consulente Marketing tecnico di Wienerberger Italia, sul tema “Laterizio: innovazione verso edifici a energia quasi zero” che mostrerà come un materiale tradizionale come il laterizio, fortemente legato alle costruzioni del passato, riesca ancora oggi a garantire elevate prestazioni termiche, strutturali, di durabilità.
Una sfida per dimostrare e far capire che il laterizio è un materiale fortemente retro-innovativo, all’avanguardia, che fornisce soluzioni costruttive altamente prestazionali che garantiscono un elevato comfort abitativo, sia in regime invernale sia in regime estivo, e rispondono alle esigenze dell’abitare mediterraneo e del risparmio energetico, nella direzione di una concreta sostenibilità ambientale e di un’edilizia sempre più efficiente e di qualità.

L’appuntamento di Viterbo si inserisce all’interno del fitto calendario di venti convegni promossi da Wienerberger Italia nel 2016, in collaborazione con importanti partner del settore edile, a testimonianza del costante impegno del gruppo internazionale verso la formazione: «Dopo il successo riscontrato lo scorso anno, che ha visto la partecipazione di oltre 5mila professionisti del settore dell’edilizia, anche quest’anno proponiamo un calendario di convegni formativi su tutto il territorio nazionale per presentare le più innovative soluzioni costruttive» sottolinea l’ing. Dario Mantovanelli, Responsabile Marketing di Wienerberger Italia, «affronteremo vari temi di grande attualità come la progettazione e la realizzazione di edifici a energia quasi zero, le costruzioni in muratura portante antisismica in laterizio e i sistemi costruttivi sostenibili realizzati secondo le linee guida della certificazione LEED».