La Lucchese beffa di rigore 2-1 nel finale una bella Viterbese-Castrense

loading...

Maurizio Fiorani

(NewTuscia) – LUCCA – Una Viterbese-Castrense sfortunata perde malamente a Lucca dopo aver  giocato una buona gara. I gialloblù pagano a caro prezzo un errore difensivo ma, nel complesso, hanno macinato molto gioco pervenendo alla rete del pareggio nel finale con Diop.
Quando tutto sembrava che la gara si fosse incanalata sul meritato pareggio è arrivato l’episodio del contestato rigore realizzato da Terrani che, a tempo scaduto, ha decreto l’immeritata sconfitta dei gialloblù: la Viterbese ai punti avrebbe meritato almeno il pareggio per l’impegno profuso e per aver dominato la ripresa schiacciando i rossoneri nella propria area.

Passiamo alle formazioni delle due squadre:

LUCCHESE: Nobili, Maini, Merlonghi, Forte, Fanucchi, Nolè, Bruccini, Espeche, Cecchini,
De Feo, Dermaku
A disposizione di Mr Giuseppe Galderisi: Di Masi, Melli, Bagatini, Florio, Mingazzini, Terrani, Fratini, Ballardini, Bragadin, Gargiulo, Zecchinato, De Martino

VITERBESE-CASTRENSE : Iannarilli, Cruciani, Dierna, Scardala, Cuffa, Invernizzi, Diop, Cenciarelli, Neglia, Pandolfi, Varutti
A disposizione di Mr Cornacchini: Pini, Pacciardi, Micheli, Paolelli, Fè, Ansini, Corinti, Cardore,  Marano, Mazzolli

Arbitro: Andrea Capone di Palermo
Assistenti: Michele Lombardi di Brescia e Mokhtar Gamal di Lecco

Note: Serata piovosa ed umida terreno di gioco allentato dalla pioggia, pubblico non molto numeroso con rappresentanza di tifosi gialloblù.


CRONACA DEL PRIMO TEMPO

Inizio blando di gara con i padroni di casa che cercano di fare la partita ed i gialloblù che controllano le folate offensive dei rossoneri di casa.

All’11° una conclusione di Fanucchi dai 20 metri viene smorzata da Scardala e, successivamente, parata dal portiere Iannarilli della Viterbese.

Al 16° Viterbese vicina al vantaggio: cross di Pandolfi per Diop che, di testa, devia il tiro impegnando severamente il portiere toscano Nobile che manda in corner. Il seguente tiro dalla bandierina per i gialloblù è senza esito, la difesa rossonera allontana la minaccia.

Al 23° corner per la Viterbese conquistato da Neglia; della battuta del calcio d’angolo si incarica Cruciani e la difesa rossonera di casa manda nuovamente in angolo. Anche questa volta senza esito il calcio d’angolo per i gialloblù.

L'attaccante Diop autore della rete del momentaneo pareggio dei gialloblù a Lucca
L’attaccante Diop autore della rete del momentaneo pareggio dei gialloblù a Lucca

Al 26° Invernizzi, servito da un cross in area toscana, prova una conclusione in porta ma la difesa rossonera respinge ed allontana il pericolo.

Al 29° la Lucchese passa in vantaggio con De Feo che sfrutta un errato disimpegno di Invernizzi che, inavvertitamente, serve l’attaccante toscano De Feo: questo, partito in contropiede, tutto solo trafigge il portiere Iannarilli della Viterbese in uscita con una precisa conclusione all’angolo destro.

Al 31° altro errore difensivo, questa volta di Dierna: per poco non ne approfitta Merlonghi che serve De Feo, partito velocissimo in contropiede ma, per  fortuna, la difesa gialloblù riesce a tamponare sventando la minaccia.

Al 35° corner per i gialloblù: pallone messo in area e Invernizzi di testa impegna il portiere Nobile in respinta corta, il pallone giunge sui piedi di Cruciani che tira da buona posizione alto sopra la traversa, fallendo una clamorosa occasione da rete per portare sul pareggio i gialloblù.

Continua il momento negativo dell'attaccante Invernizzi
Continua il momento negativo dell’attaccante Invernizzi

Al 36°Viterbese sempre in attacco, Diop va di testa ma la sua conclusione va alta sopra la traversa della porta toscana.

Al 37° Buccini della Lucchese viene ammonito per gioco falloso per fallo sul centrocampista gialloblù Cenciarelli.

Al 38° tiro dalla distanza di Cruciani della Viterbese che viene deviato in corner dal portiere Nobili della Lucchese, anche questa volta l’angolo per i gialloblù è senza esito.

Al 42° viene ammonito Scardala  per fallo su Cecchini sulla trequarti campo, si accende una mischia tra i giocatori e viene ammonito anche Nolè della Lucchese.

La prima frazione di gioco termina con i padroni di casa della Lucchese in vantaggio 1-0.


CRONACA DEL SECONDO TEMPO

Al 3° Diop subisce un fallo al limite dell’area ma riesce a servire Neglia che mette in rete: l’arbitro annulla ed ammonisce Diop per simulazione; inspiegabile la decisione dell’arbitro Capone di Palermo. La Viterbese gioca bene reagendo allo svantaggio ed attaccando a pieno organico.

Al 10° cambio nelle fila della Viterbese, Mr.Cornacchini fa entrare Marano ed esce Cruciani.

Al 13° punizione dal limite della Viterbese, batte Neglia e la sua conclusione viene deviata dalla barriera in corner. Il calcio d’angolo per i gialloblù è senza esito, la difesa toscana fa buona guardia ed allontana.

Al 15° corner per i toscani padroni di casa,  la difesa gialloblù manda ancora in angolo.

Al 17°ancora angolo per i padroni di casa, la difesa gialloblù allontana.

Grossa prestazione dell'attaccante Neglia sempre pericoloso in attacco
Grossa prestazione dell’attaccante Neglia sempre pericoloso in attacco

Al 20° Espeche della Lucchese viene ammonito per aver trattenuto Diop che era partito in contropiede.

Al 23° viene ammonito Varutti della Viterbese per fallo su Forte della Lucchese.

Al 26° cross di Varutti che serve Marano, questi calcia molto forte ma un difensore sulla linea di porta salva il risultato.

Al 30° viene espulso Bruccini  della Lucchese per somma di ammonizione per fallo su Neglia: punizione dal limite per i gialloblù con Invernizzi, il portiere Nobile della Lucchese para la conclusione.

Al 31° cambio nelle fila dei rossoneri di Mr. Galderisi. esce De Feo ed entra Gargiulo.

Al 39°la Viterbese perviene al meritato  pareggio con Diop che, dopo un batti e ribatti in area, mette in rete.

Al 41° rigore per la Lucchese per un’entrata sul pallone di Pandolfi: segna Terrani per il vantaggio della Lucchese e si accende una mischia con l’espulsione del secondo portiere toscano De Masi.

Al 43° esce Varutti ed entra Pacciardi nelle fila della Viterbese.

Al 45° viene steso il centrocampista Cuffa in area toscana ma l’arbitro non concede il rigore.

Al 47° tiro di Neglia parato del portiere Nobile che si accartoccia sul pallone.

Finisce 2-1 per la Lucchese che vince in modo poco meritato con i gialloblù sconfitti dopo avere giocato una buona gara.

RISULTATI DELLA 12° GIORNATA

LUPA ROMA-PRO PIACENZA 1-2
LUCCHESE-VITERBESE-CASTRENSE 2-1
LIVORNO-PRATO 5-1
OLBIA-TUTTOCUOIO 1-0
PISTOIESE-AREZZO 1-1
PONTEDERA-CREMONESE 0-4
RACING ROMA-ALESSANDRIA 1-1
RENATE-GIANA ERMINIO 2-2
SIENA-CARRARESE 2-0
PIACENZA-COMO (SI GIOCA DOMANI)

CLASSIFICA

ALESSANDRIA 32
CREMONESE 29
AREZZO 22
VITERBESE-CASTRENSE 20
COMO 19 (UNA GARA IN MENO)
PIACENZA 19 (UNA GARA IN MENO)
LIVORNO 19
RENATE 18
GIANA ERMINIO 17
LUCCHESE 17
SIENA 16
OLBIA 15
CARRARESE 14
TUTTOCUIO 13
PRO PIACENZA 13
LUPA ROMA 10
PISTOIESE 10
RACING ROMA 7
PONTEDERA 7
PRATO 5

PROSSIMO TURNO

VITERBESE-CASTRENSE-OLBIA
AREZZO-PIACENZA
CARRARESE-COMO
CREMONESE-SIENA
GIANA ERMINIO-ALESSANDRIA
LUCCHESE-RENATE
LUPA ROMA-LIVORNO
PRATO-PONTEDERA
PRO PIACENZA-RACING ROMA
TUTTOCUOIO-PISTOIESE