Ifo. Aurigemma (Fi): ”Dopo la fuga di D’Urso, D’Amato sia piu’ cauto”

(NewTuscia) – ROMA – “Apprendiamo del commento del “regista” della cabina di regia D’amato che, in merito alla nomina di Francesco Ripa di MeREGIONE LAZIO3ana al ruolo di dg dell’Ifo, parla di governance salda. Beh, consigliamo a D’amato un po’ più di cautela, vista anche la figuraccia della regione Lazio per il caso D’urso, nominato dg ma poi dopo pochi giorni il manager ha lasciato tutto per andare a lavorare in Sardegna.

Peraltro, la fuga di D’urso da Zingaretti non rappresenta un caso isolato, poiché un episodio analogo avvenne con l’allora dg della Asl di Latina Caporossi, che accettò un incarico in un’altra regione. Quindi, invitiamo la cabina di regia e la regione a non lasciarsi andare in facili commenti, per non rischiare di andare incontro ad una gaffe (l’ennesima)”

Lo dichiara il Capogruppo di Forza Italia della regione Lazio e vice presidente della Commissione Salute Antonello Aurigemma.