Viterbo, successo per il pranzo dell’UNCRSI

loading...

CENTO ISCRITTI AL PRANZO DELL’UNIONE NAZIONALE COMBATTENTI DELLA RSI. BORDONI: “SIAMO SEMPRE DALLA PARTE DELLA PATRIA E DEL POPOLO.”

Circa cento iscritti hanno partecipato ieri, domenica 23 ottobre 2016, presso il Ristorante “Il Borgo”, a Bagnaia (Viterbo), al tradizionale raduno conviviale dell’Unione Nazionale Combattenti della Repubblica Sociale Italiana.

Il presidente dell’UNCRSI di Viterbo, professor Alessandro Bordoni ha aperto l’incontro salutando i convenuti, ricordando i valori della Patria e commemorando gli iscritti che in quest’ultimo anno sono deceduti.

bordoni-presidente-uncrsi-viterbo-parla-durante-il-pranzo-sociale-fileminimizerTra le proposte raccolte tra i commensali è emersa la richiesta di organizzare convegni e dibattiti, per approfondire la conoscenza della storia Patria e gli avvenimenti che hanno coinvolto la nostra provincia.

“Ringrazio i convenuti per la presenza – ha concluso Bordoni tra gli applausi – è stata una bella riunione, piena di significato e di progetti. Gli indomiti combattenti della RSI, ancora una volta mettono il loro cuore al servizio della Patria e del Popolo Italiano.”

Unione Nazionale Combattenti RSI, presidenza provinciale di Viterbo

Continuità Ideale, Viterbo