Il punto sul campionato di Lega Pro dopo la 9° giornata di andata

loading...

Maurizio Fiorani

(NewTuscia) – VITERBO – La Viterbese-Castrense ha pareggiato in trasferta 1-1 sul campo del Giana Erminio, risultato ottenuto in extremis al 99° grazie ad una rete provvidenziale del centrocampista Cuffa.

I gialloblù non hanno giocato una grande partita sul piano tecnico, non tirando quasi mai in porta e passando in svantaggio alla fine del primo tempo.

autore della rete del pareggio gialloblù in pieno recupero a Gorgonzola

Si è trattato di una gara spigolosa ed a farne le spese è stato l’attaccante gialloblù Ferdinando Sforzini, che si è  infortunato seriamente, riportando la frattura della tibia: l’operazione, effettuata poche ore fa alla nota clinica Stuart di Roma, è perfettamente riuscita.

Al giocatore gialloblù vanno i nostri auguri di pronta guarigione.

Anche il difensore Celiento, nella gara con il Giana Erminio, ha riportato un infortunio al polso che lo potrebbe tenere fuori dai campi di gioco per circa un mese.

Una situazione da infermeria quella dei gialloblù, che  indurrà giocoforza Mr.Cornacchini a ridisegnare l’assetto della squadra per la gara di domani, tenuto conto delle assenze contemporanee di Sforzini e Celiento ma anche di Cuffa a centrocampo per squalifica dovuta a somma di ammonizioni.

I gialloblù si recheranno domani in trasferta sul campo del Pro Piacenza, squadra emiliana che staziona attualmente a quota  6 punti in classifica. I padroni di casa sono reduci dalla sconfitta esterna per 1-0 sul campo del fanalino di coda Prato ed hanno bisogno di punti in chiave salvezza.

Una trasferta sulla carta abbordabile ma che nasconde delle insidie viste le assenze sopra citate. Il Patron Piero Camilli, pur contento dei risultati, non ha certo apprezzato l’atteggiamento tattico e la mentalità della squadra che è apparsa poco incisiva in attacco in trasferta.

L'attaccante Ferdinando Sforzini ha subito un grave infortunio alla tibia è stato operato in settimana a Roma
L’attaccante Ferdinando Sforzini ha subito un grave infortunio alla tibia è stato operato in settimana a Roma

La capolista Alessandria si è imposta in casa 2-1 sulla Pistoiese dopo essere passata in svantaggio e ribaltando, poi, il risultato: è imbattuta e ha mantenuto così la vetta della classifica con 25 punti.

Domani trasferta sul campo dell’Olbia: un test importante per i grigi piemontesi. I sardi sono reduci a loro volta dalla sconfitta esterna per 2-1 sul campo della Cremonese dove, pur giocando una buona gara, hanno dovuto cedere le armi di fronte alla grossa caratura tecnica dei grigiorossi lombardi di Mr.Tesser.

La Cremonese, seconda in classifica a quota 20 punti, si recherà sul campo di un Tuttocuoio rinfrancato dal pareggio esterno per 0-0 sul campo del Piacenza.

La Pistoiese invece ospiterà un Como in forte ascesa, reduce dalla vittoria interna 1-0 con la Lucchese che ha rilanciato i Lariani.

Il Giana Erminio domani si recherà in trasferta sul campo della Lupa Roma dopo il pareggio interno, in pieno recupero, con la Viterbese-Castrense, cercando il colpaccio esterno.

L'attaccante Neglia autore di ben 5 reti in questo avvio di campionato bomber dei gialloblù
L’attaccante gialloblù Neglia, autore di ben 5 reti in questo avvio di campionato

I biancorossi del Piacenza sono stati fermati in casa dal Tuttocuoio. Con questo pareggio interno viene fermata almeno momentaneamente la rincorsa ai piani alti della classifica degli emiliani, che erano in piena ascesa in questi ultimi turni.

Domani il Piacenza si recherà sul campo del Siena, reduce dal successo nel derby con Il Livorno per 1-0, che ha acceso l’entusiasmo nell’ambiente senese dopo un avvio di stagione alquanto sofferto.

Il Livorno, altra grande del torneo ultimamente in affanno, ospita in casa l’Arezzo in un derby toscano alquanto sentito dalle due tifoserie.

L’Arezzo di bomber Moscardelli (ex attaccante del Chievo Verona), ha superato in casa 1-0 il Racing Roma e ha  rilanciato le ambizioni degli amaranto aretini che si mantengono nelle zone alte della classifica.

Il Racing Roma, compagine impelagata nella bassa classifica, ospita in casa la Carrarese, reduce dal pareggio interno a reti inviolate con il Renate.

Mr. CornacchiniDomani con il Pro Piacenza in trasferta dovrà fare a meno di Sforzini, Celiento e Cuffa
Mr. Cornacchini, con il Pro Piacenza, dovrà fare a meno di Sforzini, Celiento e Cuffa

Il Renate,  a sua volta, sarà impegnato  in casa con il Pontedera. I granata toscani di Mr.Paolo Indiani stanno attraversando un periodo difficile: sono reduci dal pareggio interno a reti inviolate con la Lupa Roma e cercano una vittoria scaccia crisi per rilanciarsi.

Il Prato, fanalino di coda, ha conquistato la prima vittoria interna per  1-0 con il Pro Piacenza: domenica è ospite della Lucchese che cercherà di riprendere la marcia verso le zone tranquille della classifica dopo un inizio di campionato alquanto altalenante.

RISULTATI DELLA 9° GIORNATA DI ANDATA

CREMONESE-OLBIA 2-1
GIANA ERMINIO-VITERBESE-CASTRENSE 1-1
PIACENZA-TUTTOCUOIO 0-0
PRATO-PRO PIACENZA 1-0
SIENA-LIVORNO 1-0
ALESSANDRIA-PISTOIESE 2-1
AREZZO-RACING ROMA 1-0
CARRARESE-RENATE 0-0
COMO-LUCCHESE 1-0
PONTEDERA-LUPA ROMA 0-0

 

 CLASSIFICA 

ALESSANDRIA 25
CREMONESE 20
VITERBESE-CASTRENSE 19
AREZZO 17
COMO 17
PIACENZA 15
LIVORNO 14
RENATE 14
SIENA 13
GIANA ERMINIO 12
OLBIA 11
LUCCHESE 10
TUTTOCUOIO 10
PISTOIESE 8
CARRARESE 8
PONTESERA 7
PRO PIACENZA 7
RACING ROMA 6
LUPA ROMA 6
PRATO 5

 

PROSSIMO TURNO

LIVORNO-AREZZO
LUCCHESE-PRATO
LUPA ROMA-GIANA ERMINIO
OLBIA-ALESSANDRIA
PISTOIESE-COMO
PRO PIACENZA-VITERBESE-CASTRENSE
RACING ROMA-CARRARESE
RENATE-PONTEDERA
SIENA-PIACENZA
TUTTOCUOIO-CREMONESE