il cellerese Massimo Mari campione italiano di tiro sportivo da difesa

(NewTuscia) – CELLERE – Sullo splendido palcoscenico offerto dal campo di tiro dell’associazione sportiva “Shooting Range” di Giffoni Villapiana (SA) si è svolto nel weekend appena trascorso il “Final Match” della I.A.S.A. valevole come 9^ ed ultima tappa del campionato nazionale 2016.

massimo-mariSulle colline campane si sono dati appuntamento tutti gli agonisti del tiro sportivo da difesa, pronti a contendersi gli ultimi punti validi per l’assegnazione del titolo di campione nazionale 2016.

Tra i partecipanti anche il tiratore viterbese Massimo Mari, ormai da alcuni anni ai vertici delle classifiche nazionali di questa disciplina.

Al termine della gara, Massimo ha conquistato la division “Limited”, regolando alle sue spalle l’amico fraterno Luigi Mundo.

Il predetto piazzamento ha  permesso al nostro portacolori di aggiudicarsi  titolo di “Campione Nazionale Assoluto 2016” nella Limited Division oltre che nella Categoria Elite.

Il campione italiano Limited Division gareggia con una Stock 2 prodotta dalla Tanfoglio,  nota azienda della Val Trompia ed utilizza proiettili Golden Hawk della Lead Extrusions.

La scommessa per il 2017 sarà quella di lasciare la Limited Division, dove ha già vinto due titoli nazionali, e cimentarsi nella Stock Division con una nuova arma.